Una finestra su…Marte

Il rover Curiosity, un robot di proprietà della NASA, in missione sul Pianeta rosso, mentre si trovava nel cratere Gale, ha immortalato a colori un tramonto bellissimo.

 

 

Questo è stato il primo tramonto a essere stato filmato a colori “normali”.
L’immagine proviene dalla camera del rover che è stata calibrata e bilanciata per rimuovere tutte le distorsioni e le interferenze verificabili nella debole atmosfera di Marte e poter così “vedere” il colore in un modo molto simile a quello dell’occhio umano.

 

La polvere nell’atmosfera marziana è composta da un mix di polveri sottili che permettono alla luce bluastra di penetrare l’atmosfera con una maggiore efficienza rispetto ai colori di altre lunghezze d’onda.
Questo fa sì che i colori blu nello spettro luminoso proveniente dal Sole rimangano nella porzione di cielo in cui si osserva la stella, mentre il giallo e il rosso si disperdono.

 

http://digilander.libero.it/fractalia/Galleria_di_Immagini/galleria2/Immagini/Space-sunset.jpg

L’effetto è più pronunciato negli attimi vicini al tramonto, quando la luce solare passa attraverso un percorso più lungo nell’atmosfera.
Una bellissima immagine marziana, che dissolve quella che era l’immaginario dell’uomo nel credere Marte un Pianeta rosso.

E invece, la scoperta di un inaspettato colore blu di questo tramonto nello Spazio.
Peccato che non abbiamo ancora la possibilità di mirare questi splendidi, meravigliosi, sconosciuti paesaggi al di là delle nostre limitate finestre…

https://lh5.googleusercontent.com/ettKf8o8WM6XJx30MH8bTVNEGDpCEqmThLPdP78UTTgolZSNhGFYf4Qc_A_c20MOn22F2iwYn-l9K8d1iDQL9uBAn4b6GdzVLrpon37Z3CCV89Ku0rk_NQzrdU_icGTdS0LK1xw


Leggi anche:

2,956 Visite totali, 2 visite odierne

Precedente Una torta....Piovuta dal cielo! Successivo I semi di Chia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.