Una torta….Piovuta dal cielo!

Si chiama “Raindrop cake” e sembra una goccia, sì una goccia di pioggia!
Questa bizzarra novità arriva da New York negli Stati Uniti e si chiama originariamente Mizu Shingen Mochi, tradotto in inglese “Raindrop cake” ovvero “torta goccia di pioggia“, proprio per la sua somiglianza ad una goccia d’acqua.

Un dolce molto buono e soprattutto udite udite: dal basso contenuto calorico!
Darren Wong è lo chef inventore.
L’ispirazione è arrivata da un piatto orientale: i mochi, piccoli involtini giapponesi fatti con farina di riso e farciti con gelato al tè o marmellata di fagioli.
Il “Raindrop cake” è un dolce trasparente, realizzato con acqua e alghe agar-agar


Il modo migliore per servire la torta?
Semplicemente con un cucchiaio di melassa e croccanti noci grigliate.o marmellata di fagioli.
che ne esaltano il sapore delicato.
Il dolce deve essere consumato entro mezz’ora dalla sua finitura, poiché dopo tale tempo rischierà di sciogliersi e nel piatto vi ritroverete soltanto… un piccola pozza d’acqua zuccherata!

 

E adesso vediamo come prepararla!

Per leggere la ricetta cliccare QUI

Leggi anche:

891 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Quel 14 Aprile... Successivo Una finestra su...Marte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.