Quando…

E quando la curva del contagio scenderà e i governi annunceranno che ce l’abbiamo fatta, per favore
non tornate all’immortalità,
non indossate più l’abito da invincibili,
intransigenti,insopportabili,non dimenticate quello che avete provato.


Per favore siate vulnerabili per sempre.
Continuate a cantare sui balconi.
Continuate ad applaudire alle donne delle pulizie,alle cassiere,alle vostre madri.


Non dimenticate che siete solo umani,
che siete fragili che siete finiti
e prendetevi cura della vita,del pianeta
e di tutti gli esseri del mondo
fino al giorno della morte come se aveste imparato qualcosa.

J.H.

Leggi anche:

 240 total views,  1 views today

Precedente Il salice piangente Successivo #IdeeGeniali: il pub in realtà aumentata!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.