#MaschereDiCarnevale: BALANZONE

Detto anche “Dottor” Balanzone, questa maschera celeberrima rappresenta un avvocato bolognese che fa della parola la sua forza. Il suo nome deriva da “balanza” (bilancia) simbolo della Giustizia.
Nelle sue pompose esposizioni cita a sproposito antichi motti e proverbi latini, sempre deformandone parole e contenuti.
Nella sua ingenua prosopopea si lancia in discorsi senza capo né coda, ma così altisonanti da lasciare tutti stupefatti.
Col suo linguaggio apparentemente erudito incappa immancabilmente in colossali baggianate confondendo materie, luoghi e personaggi.
A sentir lui, egli stesso si intende di legge, scienza, storia, medicina e così via, ma di tutto fa una gran confusione.
È sempre distratto e affascinato dalle donne le quali non lo ricambiano mai. In alcune rappresentazioni gli vengono attribuite moglie e figlie che facilmente lo abbindolano per ottenere ciò che vogliono.
Anche se appare burbero, in realtà, è un bonaccione e il suo aspetto corpulento tradisce la sua passione per la cucina bolognese.
Indossa pantaloni neri e camicia nera, come era uso per gli avvocati, mentre i polsini e la gorgiera (colletto pieghettato) sono bianchi.
Le scarpe, con grosse fibbie, presentano un alto tacco, utile a migliorare la sua statura tracagnotta. In faccia porta la maschera nera e in testa un cappello a tesa larga.
Per sottolineare la sua immaginaria cultura e intelligenza porta sempre sottobraccio libroni o manoscritti.

http://www.filastrocche.it/feste/wp-content/uploads/2015/01/Balanzone-400.jpg


Leggi anche:

939 Visite totali, 2 visite odierne

Precedente #MaschereDiCarnevale: COLOMBINA Successivo #MaschereDiCarnevale: PANTALONE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.