Marzo

Nel fiato di marzo

la neve diventa ruscello che ha fretta

e tutta la terra ne beve

per fare più fresca l’erbetta

che trema per nulla, stupita

che sia così bella la vita.

(R. P.)


Leggi anche:

 1,336 total views,  1 views today

Precedente Emicrania, presto un “vaccino” Successivo Come sostituire il latte: consigli per vegani e intolleranti al lattosio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.