Luna Nera

Arriva la Black Moon ossia la Luna Nera.

 

 

Di che si tratta?
Di una semplice luna nuova che non è così rara come si dice poichè arriva ogni 32 mesi.
Si parla di “Luna nuova” quando l’orbita lunare porta il nostro satellite tra la Terra e il Sole, lasciando la faccia non illuminata della Luna rivolta verso di noi. Di notte, la Luna in questa fase è impossibile da vedere perché si trova nella stessa porzione di cielo visibile del Sole, e sorge e tramonta con esso. Si può osservare soltanto quando transita direttamente davanti al disco solare, causando un’eclissi di Sole.
La Luna nuova si verifica una volta al mese, così come la Luna piena. Ma poiché tra mese solare e ciclo di fasi lunari c’è una lieve incongruenza ogni 32 mesi circa può capitare che ci siano due lune nuove in un mese. La seconda è popolarmente chiamata “Luna nera” (così come la seconda Luna piena in un mese è soprannominata “Luna blu”).

La luna  diventerà nera?

No. Semplicemente il nostro satellite non sarà visibile dalla Terra, il cielo sarà quindi più scuro e a incorniciarlo  arriveranno una miriade di stelle cadenti, le meteore kappa Cignidi.

 

 

Lilith

Secondo credenze  popolari
la Black Moon è sinonimo di cambiamento, del lato oscuro dell’animo umano e annuncerebbe presagi nefasti.

 

 


La Luna Nera, era chiamata anche Lilith.
Nella religione mesopotamica Lilith è il demone femminile associato alla tempesta, ritenuto portatore di disgrazia, malattia e morte.
Compare nell’insieme di credenze dell’Ebraismo come un demone notturno, ovvero come una civetta che lancia il suo urlo.
Secondo la tradizione della cabala ebraica Lilith
è il nome della prima compagna di Abramo, scacciata perché si era opposta al volere divino.

 

Nella cartomanzia e nell’astrologia indica uno dei due fuochi dell’orbita lunare, l’altro dei quali è occupato dalla Terra. Anticamente Lilith era in realtà il nome dato a un secondo satellite naturale della Terra oltre alla Luna, quello che gli antichi egizi chiamavano Nefti.

 

Leggi anche:

 224 total views,  2 views today

Precedente L'eco-bikini che ripulisce il mare Successivo Sabbia, mare e curiosità...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.