L’ Anguria

Originaria della Valle del Nilo, l’anguria è il frutto tipico dell’estate, poiché matura da Giugno fino alla fine di Agosto ma è anche un ortaggio perché viene coltivato come la zucchina e il cetriolo.

 

Ce ne sono varietà di forma sferica, con la buccia verde scuro, e varietà di forma ovoidale, con la buccia striata.

 

 

L’anguria vanta proprietà dissetanti, perché contiene in gran parte acqua, oltre che una discreta quantità di zuccheri.

 

 

CONSIGLI

 

A volte, se consumata dopo i pasti, può risultare indigesta. Per verificare il suo grado di maturazione, datele un colpo secco con le dita: se produce un tono basso e sordo, vuol dire che è matura; se il suono è alto e acuto, l’anguria non è ancora pronta per essere consumata.

 

 

 

 

L’anguria ha proprietà dissetanti, depurative e diuretiche.

 

Grazie ai sali minerali e alle vitamine che contiene è efficace contro stati di stanchezza, affaticamento fiico e stress.

Leggi anche:

1,038 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Estate Successivo Per una ragione, per una stagione o tutta la vita

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.