David Icke e i suoi complotti…

David Icke è uno dei più famosi complottisti della storia, grazie al suo complottismo è diventato ricco e famoso, ed ha scritto ben circa 20.000 pagine di argomenti complottistici. C’è chi dice che la credibilità di questa persona è nulla in quanto scrive delle cose così assurde che finisce palesemente per autoscreditarsi.

David Icke militava nel partito verde britannico dal quale fu espulso quando annunciò di aver ricevuto da un medium il messaggio che egli era stato prescelto per salvare il mondo. Annunciò  disastri apocalittici che avrebbero colpito la Gran Bretagna: e da quel momento i suoi concittadini lo ridicolizzarono e fu ridicolizzatoanche dai giornalisti, al punto che la stampa si chiedeva se Icke fosse malato di mente.
Dopo esser stato ampiamente ridicolizzato, scomparve dalla vista pubblica per un breve periodo. Icke stesso scrisse che, tale esperienza lo aiutò a trovare il coraggio di diffondere le sue idee sui complotti e sui rettiliani, poiché non temeva più quello che la gente pensava di lui. Egli stesso si definì “Icke il pazzo”, perchè cosciente di essere deriso dalla gente.
Cominciò così a scrivere libri sulle sue teorie, prima tra tutte la gestione di tutti gli eventi mondiali ad opera di una ristretta cerchia di individui: gli illuminati. Secondo Icke questi manovrano e cambiano gli eventi mondiali per il loro esclusivo vantaggio ed interesse.
Successivamente Icke iniziò a scrivere di una razza di uomini lucertola risultata dall’incrocio tra umani ed alieni che comandava il mondo: i rettiliani.
Secondo quanto ha scritto, il DNA “ibrido rettile-umano” dei rettiliani permetterebbe loro di cambiare dalla forma originaria a quella umana potendo così circolare liberamente senza farsi riconoscere. Icke è convinto che i rettiliani per dominare il mondo devono prendere possesso dei posti di potere e ci sarebbero riusciti.
Sostiene anche che vi sono molti testimoni che hanno visto una “trasformazione” in diretta di rettiliani in umani e viceversa. Sostiene inoltre di avere prove dell’esistenza di un’altra dimensione, la quarta dimensione astrale.
I personaggi-rettilianti, secondo Icke sarebbero dediti a sacrifici umani,  violenze carnali e manipolerebbero la gente con riti satanisti e con ingegneria sociale.
Oltre a scrivere e vendere libri ed articoli, Icke gira il mondo partecipando a convegni e conferenze e sono note anche le sue posizioni complottistiche di stampo antisemita che hanno creato polemiche sulla sua persona e su chi la ascolta.
David Icke afferma di avere informazioni esclusive su praticamente ogni personaggio importante, anche su fatti e personaggi italiani e sul Vaticano.

 

Che bizzarro personaggio!

 

Voi cosa ne pensate?

 

 

 

 

Leggi anche:

296 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente La rivoluzionaria azienda agricola che coltiva tonnellate di cibo nel deserto! Successivo L'amore di una madre

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.