ZUPPA DI FARRO CON VERZA ZUCCA E LENTICCHIE

Zuppa di farro con verza zucca e lenticchie. Oggi voglio proporvi una zuppa di farro con verdure di stagione come la verza il porro e la zucca rossa e le lenticchie. In questi giorni grigi e freddi, lasciamoci ristorare da una saporita calda e profumata zuppa vegetariana. Il farro è un valido sostituto dei cereali più diffusi come riso e pasta. Ha proprietà benefiche perché è ricco di fibre, sali minerali e vitamine è adatto quindi a chi non vuole prendere peso.

 

 

Zuppa di farro con verza zucca e lenticchie

Ingredienti per quattro persone

  • 160 gr. di Chicchi di farro ( io ho utilizzato quelli Nàttùra)
  • 300 gr di verza
  • 300 gr di zucca rossa
  • Un porro
  • 100 gr di lenticchie secche ( o 150 gr. di lenticchie in scatola)
  • 2 dl di olio extra vergine di oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe (facoltativo)

 

Mettete in ammollo per 12 ore circa il farro in un pentolino e le lenticchie secche in un altro la sera prima della preparazione della zuppa.

Al momento della preparazione in un tegame antiaderente mettete le foglie di verza, precedentemente lavate e tagliate a striscioline, la zucca rossa risciacquata e tagliata a cubetti ed il porro tagliato a fettine sottili.

Aggiungete dell’acqua a coprire abbondantemente tutte le verdure e fate cuocere con coperchio per 30 minuti circa.

Scolate il farro e lenticchie che avete tenuto in ammollo, risciacquate e versateli nel tegame con le verdure.

Salate e fate cuocere con coperchio ancora per 20 minuti circa.

Se il brodo si asciuga aggiungete altra acqua bollente affinché si ottenga una buona zuppa brodosa ma non eccessivamente liquida.

Assaggiate e, se occorre, aggiustate di sale e prolungate la cottura (dipende dallo spessore della foglia di verza e dalla tenerezza del farro o delle lenticchie).

Spegnete il fuoco e servite la zuppa ben calda profumando ogni porzione con un cucchiaino di olio extra vergine di oliva e, se piace, con un pizzico di pepe.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina facebook Non solo dolci di Giada per non perdere tutte le novità.

Salva

Precedente CUPOLETTE DI PANNA COTTA AL CAFFE' Successivo TAGLIATELLE AL RAGÙ DI CARNE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.