TARTUFI DI CIOCCOLATO AL PISTACCHIO

Tartufi di cioccolato al pistacchio. Un cuore morbido di cioccolato e panna è circondato dalla croccantezza del pistacchio di Bronte.  Avete voglia di dolce ma non vi piace stare tanto ai fornelli o non avete abbastanza tempo per cucinare? Ecco una ricettina per voi facile, veloce e super golosa. Piacera’ tanto ai vostri ospiti, soprattutto agli amanti di pistacchio.

Tartufi di cioccolato al pistacchio.

Ingredienti per circa 18 – 20  tartufi

  • Naturalmente per maggiori quantita’ basta raddoppiare tutti gli ingredienti.
  • 300 gr cioccolato al pistacchio ( io ho utilizzato il cioccabakko della Bacco )
  • 200 ml di panna liquida per dolci
  • 100 gr di Pistacchi di Bronte sgusciati ( vanno bene anche quelli gia’ tritati) Bacco

In una casseruola mettete la panna liquida per dolci e portatela a bollore, attenzione a mantenere il fuoco basso per evitare che la panna possa bruciarsi.

Spegnete il fuoco e mettete a poco a poco i pezzetti di cioccolato al pistacchio dentro la casseruola con la panna calda.

Amalgamate tutto per bene finchè il composto non diventi ben compatto.

Nel frattempo, tritate tutti i pistacchi, ma versate nella casseruola con il cioccolato e la panna solo un cucchiaio di pistacchi e continuate ad amalgamare.

Lasciate riposare il composto per un’ora circa, io l’ho messo in frigorifero, e non appena l’impasto si sara’ addensato per bene con l’aiuto di guanti da cucina iniziate a creare delle palline di media dimensione.

Mettete su un foglio di carta da forno la granella di pistacchi tritata precedentemente e rotolatevi sopra le palline di cioccolato al pistacchio finchè non si saranno ricoperte per bene.

Servite i tartufini ponendoli dentro dei pirottini di carta oppure disponeteli in un piatto da portata.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi anche sulla mia pagina facebook Non solo dolci di Giada per essere sempre aggiornato.

Per consigli o domande scrivimi qui direttamente sul blog oppure sulla mia fanpage di facebook Non solo dolci di Giada

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.