Crea sito

SPAGHETTI DI SOIA CON POLLO E VERDURE

Spaghetti di soia con pollo e verdure.

Da molto tempo volevo provare questa ricetta. L’ho mangiata diverse volte ma non ho avuto mai l’occasione di prepararla. Ho cercato tra libri di cucina, riviste e sul web. Ce ne sono molte versioni: con i gamberi, il vitello, funghi, zenzero, lime, germogli di soia ecc ma oggi ho deciso di farli semplicemente con pollo carote e zucchine.

Spaghetti di soia con pollo e verdure.

Ingredienti per quattro persone:

  • 250 g di spaghetti di soia
  • 200 gr petto di pollo
  • due zucchine genovesi
  • due carote
  • 1/2 cipolla bianca
  • salsa di soia q.b.
  • olio d’oliva q.b.

Cominciamo preparando le verdure.

Prendete le zucchine e tagliate le estremità. Tagliate le zucchine a metà, poi longitudinalmente e ricavate dei bastoncini.
Eliminate le estremità delle carote, pelatele, tagliatele a bastoncini, e tenete da parte.

Tagliate la cipolla a cubetti

In una padella col bordo alto scaldate due cucchiai d’olio d’oliva e mettete la cipolla. Non appena si sarà imbiondita aggiungete le zucchine e le carote.

 

 

 

Mescolate il tutto e versate quattro mestoli di acqua calda.

Cuocete a fiamma bassa man mano che l’acqua evapora aggiungete altri mestoli di acqua calda. cuocete per circa 15 – 20 minuti o non appena le verdure saranno tenere.
Ho preferito cuocere completamente le zucchine e le carote ma se voi le preferite più croccanti tenetele appena 10 minuti.

Nel frattempo in un’altra padella versate due cucchiai d’olio d’oliva ed i petti di pollo ben battuti sottili, tagliati precedentemente a striscioline. Cuoceteli per circa due minuti, quindi aggiungete un cucchiaio di salsa di soia. fare evaporare e spegnete il fuoco. Se farete le fettine di pollo sottilissime ci vorranno solo due minuti per cuocerle.

 

 

 

In una casseruola versate l’acqua, senza salarla, e portatela a bollore. Non appena l’acqua inizierà a bollire versate gli spaghetti di soia e spegnete subito il fuoco. Coprite la casseruola con un coperchio e lasciateli in acqua bollente per quattro minuti.

 


Trascorso questo tempo scolateli e sciacquateli con acqua fredda per evitare che si rapprendano.

 


Versate gli spaghetti di soia nella padella con le carote le zucchine, aggiungete i petti di pollo ed amalgamate.

Versate la soia (a seconda della sapidità della salsa di soia consiglio di aggiungerne circa 3-4 cucchiai) amalgamate, assaggiate ed eventualmente aggiungete ancora salsa di soia e servite.

 

 


Considerate che non non ho aggiunto sale nelle verdure, nel pollo e negli spaghetti perché la salsa di 
soia è già abbastanza saporita. 

Torna alla Home

 

 

 

 

2 Risposte a “SPAGHETTI DI SOIA CON POLLO E VERDURE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.