SPAGHETTI ALLE ALICI FRESCHE CON FINOCCHIETTO SELVATICO

Spaghetti alle alici fresche con finocchietto selvatico.

Un primo piatto gustoso dal sapore ricco ed intenso.

Potete sostituire le alici fresche con le sarde. Avrete un gusto più intenso ma adatto alla vostra estate.

 

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr. Spaghetti
  • 400 gr. Alici fresche
  • 1 mazzetto di Finocchietto
  • 1 cipolla media rossa
  • 1 spicchio d’aglio a fettine
  • 2 acciughine sott’olio
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • 15  gr. Uva passa
  • 15 gr. pinoli
  • 1 bustina di Zafferano
  • 2 cucchiaio di Olio d ‘ oliva
  • Olio di semi q b.
  • Sale q.b.
  • pepe q b.

 

Lavate e tritate il finocchietto selvatico. Mettetelo a bollire per 15 minuti in una pentola con abbondante acqua ed un pizzico di sale.

In una casseruola, a parte, fate soffriggere nell’olio la cipolla tagliata a cubetti e le fettine di aglio aggiungendo due cucchiai dell’acqua del finocchietto.

Lavate le alici fresche che avrete diliscato ( o fatto diliscare in pescheria comprese le code).

Versatele nel soffritto, lasciandone da parte alcune per il decoro.

Sfumatele con il vino bianco, coprite e cuocetele per circa 10 minuti, a fuoco basso, aggiungendo , se occorre, un po’ d’acqua delle verdure.

Scoperchiate ed aggiungete i finocchietti cotti tirati su con una schiumaruola ( non buttate l’acqua, vi servirà ), le due acciughe sott’olio, l ‘uvetta, i pinoli e lo zafferano .

Mescolate delicatamente in modo da spezzare le alici ed amalgamate il tutto. Coprite e cuocete ancora per qualche minuto aggiungendo sale, se occorre , e pepe .

 

Fate riprendere il bollore dell’acqua delle verdure e buttate gli spaghetti.

Intanto, in una padella con olio ben caldo friggete le alici intere che avete messo da parte dopo averle infarinate e leggermente salate.

 

A cottura ultimata, scolate gli spaghetti e versateli nella casseruola con il condimento.

Mescolate ed Impiattate decorando con le alici fritte ben calde.

 

IMG_7229

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.