Crea sito

SCALOPPINE DI POLLO AL LIMONE

 

Scaloppine di pollo al limone

Un secondo piatto leggero ma molto gustoso. La preparazione è facile e molto veloce. Il petto di pollo è un classico piatto che si presta a molte ricette. Oggi ve lo propongo cremoso al limone.

 

 

 

 

Scaloppine di pollo al limone

  • 600 gr scaloppine di pollo ( se non li avete già pronte bastano quattro petti di pollo da tagliare e battere leggermente)
  • 2 limoni
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • Un cucchiaio di farina (00) piu’ quella necessaria per infarinare i petti di pollo.

Per salsina

  • 1 limone
  • 1 cucchiaio di farina

In una ciotola versate quattro cucchiai d’ olio d’oliva, ed il succo di un limone ottenuto con l’aiuto di uno spremiagrumi per evitare che vi ritroviate i semi.

Preparate il pollo. Se non avete le fette già pronte, battute ed affettate dal macellaio, preparatele voi. Con l’aiuto di un  foglio di carta da cucina asciugate il pollo e togliete l’osso centrale. Apritelo in due e ricavate così 4  fette. Battete la carne con un batticarne ma non troppo sottile e se piace taglaite ulteriormente le fette per ottenerne altre più piccole.

Spennellate con l’olio ed il limone, preparato precedentemtne, le fettine di pollo ed infarinatele da entrambe le parti e tenete da parte.

Versate un cucchiaio d’olio in padella ed adagiatevi il pollo precedentemente infarinato.

Cuocete prima da un lato poi dall’altro ( 2 minuti circa per lato), aggiungete il sale. Versate adesso il succo dellì’altro limone, spremuto precedentemente e continuate la cottura.

Se il sughetto del limone inizia ad eveporare ed i petti di pollo non sono ancora ben cotti, aggiungete mezzo bicchiere d’acqua e lasciate cuocere finché i petti non saranno ben dorati.

Se desiderate una salsina più cremosa, una volta cotto il pollo, mettetelo da parte in un piatto.

Versate nella padella dove c’è gia’ il sughetto di cottura la spremuta di un altro limone piu’ mezzo bicchiere d’acqua ed un cucchiaio di farina setacciata.

Mescolate ed in pochissimo tempo avrete una salsina cremosa e densa.

Rimettete quindi in padella le fettine di pollo, lasciate circa 1 minuto affinchè si possa insaporire, spegnete il fuoco ed impiattate.

 

Se la salsina che avete fatto alla fine risulta con grumi, prima di mettere di nuovo il pollo in padella filtratela con un colino a maglie strette.

Torna alla Home

 

2 Risposte a “SCALOPPINE DI POLLO AL LIMONE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.