ORTAGGI COTTI AL FORNO

Quanto sono buoni gli ortaggi soprattutto in estate in cui abbiamo maggiore varietà e scelta? Oggi ho preparato un contorno squisito tutto vegetariano. La ricetta è facilissima basta pulire, affettare e cuocere gli ortaggi ed il contorno è pronto. Va bene come contorno ma puo’ fungere anche da piatto unico accompagnado le verdure con crostini di pane.

Ingredienti Ortaggi cotti al forno

 

  • Tre patate da circa 100 g ciascuna
  • Due zucchine genovesi
  • Due melanzane nostrane
  • Tre pomodori rossi a grappolo
  • 6 Foglie di Basilico fresco
  • olio d’ oliva 4 cucchiai
  • un pizzico di sale

 

Preparazione Ortaggi cotti al forno

 

Sciacquate le patate sotto acqua corrente, privatele della buccia, con l’aiuto di un pelapatate, e affettatele in fettine sottili ( circa 3- 4 mm) potete farlo col coltello o con l’affetta verdure.

Lessate le fettine di patate in una casseruola con acqua bollente per circa 3 o 4 minuti, non di piu’.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lavate sotto acqua corrente  le zucchine, i pomodori e le melanzane.  Togliete l’estremità delle zucchine, affettatele a rondelle (sempre spessore 4-5-) e tenete da parte.

Togliete i peduncoli delle melanzane avendo cura di non pungersi con le spine che, a volte, vi si trovano. Affettatele con spessore dirca 5 mm.

Infine affettate anche i pomodori con lo stesso spessore delle melanzane

Prendete una pirofila, io ho utilizzato quella tonda ed ho adagiato gli ortaggi cosi’ a raggiera come vedete nella foto, ma naturalmente potrete usarne anche una rettangolare e disporle come più preferite. Spennellate la base della pirofila con un cucchiaio d’olio d’oliva. Adagiate tutte le verdure, io ho alternato una melanzana, una fetta di pomodoro, una patata ed una zucchina.

Cottura Ortaggi cotti al forno

 

Quando avrete terminato tutte le verdure versate sopra i tre cucchiai d’olio d’oliva, un pizzico di sale ed infornate a 180° per circa un’ora o non appena vedrete le verdure cotte.

Quando saranno pronte tirate fuori la pirofila da forno ed aggiungete del basilico fresco sminuzzato e servite.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.