CALZONI AL FORNO CON SALAME ED EMMENTAL

Calzoni al forno con salame ed emmental. I calzoni al forno fanno parte della rosticceria siciliana, solitamente si preparano con prosciutto e mozzarella ma oggi ve li propongo con salame ed emmental.

 

Calzoni al forno con salame ed emmental

Ingredienti per dieci calzoni ( naturalmente basta raddoppiare tutti gli ingredienti per quantita’ maggiori).

  • 500 gr farina 00 ( oppure 300 gr Farina 00 e 200 gr manitoba come ho fatto io)
  • 50 gr di strutto
  • 50 gr zucchero semolato
  • 1 cubetto ( circa 25 gr) di lievito fresco.  In alternativa va anche bene una bustina di lievito di birra secco.
  • 10 gr. di sale
  • 250 ml. di acqua
  • 4 cucchiai di latte
  • semi di sesamo q.b.

Per il ripieno

1 Salame campano Monti Lattari Salumificio Sorrentino

200 gr emmental ( oppure se trovate nel banco fresco dei latticini quello a fette, ne bastano 10 fette)

 

Preparate l’ impasto

Versate in una planetaria, o in una ciotola, la farina 00, la manitoba lo strutto ed amalgamate per bene gli ingredienti.

Versate lo zucchero e continuate a lavorare l’ impasto. Aggiungete il lievito di birra sbriciolato e i 250 ml di acqua. ( se utilizzate il lievito in bustina scioglietelo prima nell’ acqua) il sale e continuate ad impastare.

Quando la pasta sara’ ben compatta capirete che è pronta( se avete utilizzato la planetaria capirete che è pronta quando la pasta si sara’ staccata dalle pareti). Ci vogliono circa 5 minuti con la planetaria e 10 minuti se l’avete impastata con le mani.

Adesso ponete la pasta su un ripiano, con un po’ di farina e continuate a lavorarla un po’. Impastate ancora e ripiegatela su se stessa un paio di volte finchè l’impasto non diventi ben liscio.

Ricavate una palla e fatela lievitare coperta da un canovaccio oppure ponetela dentro il forno spento con luce accesa per due ore aspettando che lieviti.

Trascorse le due ore prendete l’ impasto, che sara’ raddoppiato di volume e ricavate 10 palline di circa 90 – 100 grammi ciascuna.

Ponete la palline ottenute sulla leccarda ricoperta da carta da forno e mettetele nel forno spento con luce accesa per la seconda lievitazione che durera’ un’ ora circa o finchè non le vedrete ben lievitate. Prendete le palline che avete messo nel forno, noterete che sono raddoppiate di volume, allargatele con le mani, mettete  due fettine di salame racchiuse da una fetta di emmental al centro

dell’ impasto e chiudete il fagottino unendo i lembi e sigillate il tutto per bene.

Fate lievitare i calzoni ottenuti ancora per 30 minuti ( in forno spento con luce accesa).

Spennellate i calzoni nella parte superiore con il latte ( amalgamati precedentemente insieme in una ciotolina) spolverate sopra i semi di sesamo.

Accendete il forno e non appena sara’ ben caldo mettete la teglia con i calzoni e cuocete per circa 20 minuti a 190° in forno elettrico statico.

Non appena li vedrete ben dorati tirateli fuori e servite i Calzoni al forno con salame ed emmental.

Calzoni al forno con salame ed emmental

Calzoni al forno con salame ed emmental

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina facebook Non solo dolci di Giada per essere sempre aggiornato.

 

Precedente MENU' PRANZO DI NATALE 2017 Successivo PLUMCAKE SOFFICE AL CACAO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.