Come cucinare il brasato

Come cucibare il brasato

Ci sono varie ricette per preparare il brasato, nonna Mina ve ne insegna una tradizionale. E’ un ottimo piatto quando si hanno ospiti perchè si puo’ preparare anche il giorno prima. L’ingrediente principale ovviamente è la carne che deve essere di manzo. I tagli ideali sono quelli che hanno un buon rapporto tra materia grassa e magra e un elevato contenuto di tessuto connettivo: cappello del prete, sottofesa o noce.

Ingredienti :

  • 1 kg carne cappello del prete
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 1 gamba di sedano
  • erbe aromatiche: salvia, alloro, rosmarino
  • 2/3 cucchiai farina bianca
  • 1 dado
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • 1/2 lt acqua calda
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale, pepe

Pulire e tagliare grossolanamente le verdure.

Miscelate la farina con sale e pepe e infarinate per bene la carne su tutti i lati.

Scaldare in una pentola capiente  l’olio e farvi rosolare la carne, avendo cura di girarla su tutti i lati. Bagnare con il vino rosso e fare sfumare sempre a fuoco alto.

Aggiungere le verdure, le erbe aromatiche, il dado e l’acqua calda.

Cuocere ancora per 5 minuti a fuoco alto poi abbassare la fiamma a fuoco minimo e coprire con il coperchio. Cuocere per 2 ore, la carne deve sobbollire molto lentamente.

brasato passo passo
Casseruola Elite d. 32 CRAFOND

Quando cotto togliete il brasato dalla casseruola. Trasferite le verdure con il sugo di cottura in un contenitore e frullatele con il mixer ad immersione così da creare la salsa che metterete sulla carne. -se risultasse troppo spessa diluitela con un pò di brodo.

Tagliate la carne a fette quando è fredda, così non si romperà e scaldatela nella casseruola insieme al suo sugo. Servite ben caldo.

brasato passo passo 1

*****************

Seguici su Facebook e aggiungici ai preferiti per essere aggiornato sulle nostre ricette!

Se vuoi commenta la nostra ricetta qui sotto nell’apposito spazio.

 

Print Friendly, PDF & Email