Zeppole di San Giuseppe al Forno con il Bimby

Buona giornata a tutti, con l’arrivo di marzo ritorna la voglia delle zeppole, questa è una delle prime ricette che ho provato un anno fa, quando il mio bimby entrò a fare parte della famiglia. Una ricetta gustosa, io ho omesso le amarene in casa mia non piacciono, ma sono più decorative. Ecco a voi il procedimento.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni15 zeppole
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

PER L’IMPASTO:
  • 250 gacqua
  • 100 gburro
  • q.b.sale fino
  • 150 gfarina 00
  • 4uova

PER LA CREMA:

  • 2uova intere
  • 1tuorlo di uovo
  • 100 gzucchero semolato
  • 25 gfarina 00
  • 25 gamido di mais (maizena)
  • 500 glatte intero
  • 1 bustinavanillina

PER DECORARE

  • q.b.amarene (facoltativo)
  • q.b.zucchero a velo

PREPARAZIONE:

Per la crema:
  1. Mettere nel boccale le uova intere e il tuorlo, lo zucchero, la farina, l’amido di mais, il latte e la vanillina: 8 minuti/90°/vel.4. Trasferire la crema in una ciotola, coprirla con la pellicola e lasciarla raffreddare a temperatura ambiente.

    Preriscaldare il forno a 200° statico. Lavare e asciugare il boccale e preparare l’impasto delle zeppole:

    Mettere nel boccale l’acqua , il burro, il sale : 5 min./100°/vel.1.

    Aggiungere la farina: 20 sec/ vel.4. Poi: 6 min./90°/vel.3 senza misurino.

    Lasciare raffreddare il composto nel boccale per almeno 10 minuti poi, con le lame in movimento a vel.4 aggiungere le uova, 1 alla volta, dal foro del coperchio: 30 sec./vel.6.

    Travasare l’impasto ottenuto in una sac à poche e formare le zeppole con due giri di impasto ognuna su una teglia rivestita da carta da forno. Infornare a forno preriscaldato a 200° statico per circa 25 minuti, o comunque fino a che non hanno preso la doratura. Spegnere il forno e lasciare le zeppole in forno ad asciugare lasciando lo sportello socchiuso. Sfornarle e farle raffreddare un pochino, poi sempre con la sac à poche riempirle di crema, aggiungerci a piacere le amarene e spolverizzare con zucchero a velo.

  2. Buon Appetito!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da l'appetito vien mangiando

sono una mamma che adora cucinare per la sua famiglia, amo tutto ciò che rispecchia la filosofia positiva. Adoro l'estate, il mare e la mia verdissima Umbria!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.