Crea sito

Polpettone Ripieno In Crosta

Il polpettone ripieno in crosta è un secondo facile da fare e buonissimo da mangiare. Alzi la mano a chi almeno una volta non lo ha provato. Il polpettone ripieno in crosta ha un procedimento lungo, facilissimo ma lungo di tempi. Si può preparare in anticipo ed è un ottima proposta per il menù delle feste Natalizie che si stanno avvicinando. E’ anche plasmabile nel ripieno ci si può sbizzarrire con la fantasia. L’idea l’ho avuta girando in internet mi è balzata agli occhi questa ricetta e l’ho praticamente rifatta. E’ fantastica e si può cuocere anche in microonde funzione forced air.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gcarne macinata mista
  • 3Uova
  • 1Pasta Sfoglia rettangolare
  • q.b.Parmigiano grattugiato
  • q.b.Prosciutto cotto
  • q.b.Prosciutto crudo
  • q.b.Formaggio a fette( si deve sciogliere)
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • q.b.Sale e pepe

Strumenti


  • 1 Ciotola
  • 1 Cucchiaio
  • 2 fogli di carta da forno
  • 1 o teglia da forno bassa
  • 1 Pennello

Procedimento

Prendere Una ciotola e mettere la carne macinata,2 uova e amalgamare un pochino. Aggiungere un pizzico di sale e uno di pepe, una manciata di prezzemolo tritato, un cucchiaio di parmigiano grattugiato e una manciata di pangrattato.Mescolare il tutto fino a far diventare un impasto compatto. Appena pronto prendere un foglio di carta da forno e metterci il polpettone, sopra mettere l’altro foglio di carta da forno e con un mattarello formare un rettangolo di circa 1 cm. di altezza. Stenderci sopra il prosciutto cotto e le fette di formaggio. Io ho preso il leerdammer, ma qualsiasi formaggio che si scioglie va benone. Chiudere il polpettone arrotolandolo su se stesso aiutandosi con la carta da forno, Chiudere bene tutti i bordi per non fare uscire il formaggio. Chiuderlo con la carta da forno bene formando una caramella. Metterlo su una placca da forno rivestita di carta da forno e infornare in forno già a temperatura 180° per 40 minuti. Passato il tempo sfornarlo, aprire la carta e mettere a freddare il polpettone in un tagliere o piatto. Prendere la pasta sfoglia rettangolare aprirla e metterci all’interno delle fette di prosciutto crudo, appoggiare sopra il polpettone oramai freddo e aggiungere altre fette di prosciutto crudo sopra. (questa operazione del prosciutto crudo è facoltativa, se non piace omettere il passaggio.) Avvolgere bene il polpettone nella pasta sfoglia. Prendere l’altro uovo rimasto,(che non abbiamo usato, negli ingredienti erano 3 ma nello svolgimento ne abbiamo usati 2), mettere il tuorlo in una coppetta e spennellare la superficie. Fare dei tagli sopra con un coltello per decoro e infornare a 180° per 30 minuti.
Sfornare, farlo raffreddare 5 minuti per non farlo rompere quando si taglia e servire. Buon Appetito!!! Con la funzione forced air in microonde stessi tempi di cottura al forno e sempre a 180°. Ho notato che viene identico a quello in forno 🙂
2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da l'appetito vien mangiando

sono una mamma che adora cucinare per la sua famiglia, amo tutto ciò che rispecchia la filosofia positiva. Adoro l'estate, il mare e la mia verdissima Umbria!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.