Crea sito

Farfalle in Crema di Piselli fatta Normale e con il metodo Amc

Buona giornata a tutti, queste farfalle in crema di piselli è un piatto a dir poco fantastico!! Delicato nel sapore piace anche a chi non ama i piselli, è bello da vedere per il suo colore festoso e tanto tanto buono. Credo che dovete assolutamente provarlo, è pure semplicissimo da fare. 😉

  • Preparazione: 20/25 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farfalle 400 g
  • Piselli surgelati 250 g
  • macinato misto 150 g
  • Cipolla 1
  • Olio di oliva 6 cucchiai
  • Burro (o margarina vegetale) 30 g
  • prezzemolo tritato 1 cucchiaio
  • Dado 1
  • Panna da cucina 200 g
  • Vino bianco secco 1/2 bicchiere
  • formaggio grattugiato (a piacere) 4 cucchiai

Preparazione

  1. PER IL PROCEDIMENTO CON LE AMC CLICCARE QUI:

    Tritare finemente la cipolla, farla appassire con tre cucchiai di olio e 15 gr di burro, unire al soffritto la carne macinata, far rosolare per qualche minuto e poi bagnare con il vino bianco e farlo evaporare.
    Versare 4 bicchieri di acqua , coprire e far stufare per 10 minuti, aggiungere ancora qualche cucchiaio di acqua se dovesse stringere troppo.
    In un altra casseruola soffriggere i piselli con la cipolla, il burro rimasto e il dado sbriciolato,
    aggiungere qualche cucchiaio di acqua, coprire e lasciare stufare per 20 minuti.
    Nel frattempo mettere a cuocere la pasta, passare i piselli al mixer insieme alla panna.
    Incorporare il passato di piselli alla carne.
    Scolare la pasta al dente, versarla sul condimento e amalgamare il tutto a fuoco vivace. Servire con formaggio grattugiato se vi piace, è facoltativo.

    Buon Appetito!!!! 😉

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da l'appetito vien mangiando

sono una mamma che adora cucinare per la sua famiglia, amo tutto ciò che rispecchia la filosofia positiva. Adoro l'estate, il mare e la mia verdissima Umbria!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.