Crea sito

DANUBIO RIPIENO SALATO

Un esplosione di sapori,  una goduria per gli occhi e per il palato!!

 

Buon venerdì a tutti,  ci avviciniamo al fine settimana!! Questa delizia era un po che mi girava in testa e per una cosa o per l’altra non riuscivo mai a farla. Il Danubio è ottimo per un buffet, si può presentare in un finger food o semplicemente per una cena ad alternativa alla carne come ho fatto io. Ma andiamo alla ricetta…

COSA OCCORRE: ( le dosi sono per un Danubio di grande dimensioni come il mio o per 2 uno si può congelare direttamente l’impasto).

750 g. di farina 00

2 patate grandi

2 lieviti di birra

3 uova

100 g. di margarina  vegetale (o burro)

100 g. di parmigiano grattugiato

1 bicchiere di latte

4 cucchiaini di sale

1 cucchiaino di zucchero.

PER IL RIPIENO:

350 g. di provola

350 g. di prosciutto cotto

n.b. Il ripieno si può fare a piacere, con salumi solo o salumi e formaggi che più gradite.

1 uovo per pennellare.

 

COME SI PREPARA:

Per  prima cosa  lavare le patate, lessarle, pelarle e schiacciarle .  Far sciogliere i 2 lieviti nel latte tiepido.

Mettere la farina a fontana in un piano di lavoro, aggiungere le patate, le uova, la margarina ammorbidita, lo zucchero, il parmigiano grattugiato e poco alla volta il latte con i lieviti sciolti.  Iniziare ad impastare ed aggiungere il sale.  Continuare a lavorare, fino a che non si ottiene un bel panetto omogeneo.

Metterlo in un posto caldo a lievitare per un ora, comunque fino al raddoppio coperto con un canavaccio o con la velina.

Nel frattempo  preparare il ripieno.

Dividere ora l’impasto in tante palline, la quantità varia dalla grandezza.

stendere con la mano la pallina e inserirci al centro il prosciutto e il formaggio.

Chiudere formando di nuovo la pallina, continuare così fino alla fine dell’impasto. Posizionare le palline in una teglia rivestita di carta da forno , una affianco all’altra, lasciando spazio tra loro.

Far lievitare per un’altra oretta sempre coperti e al caldo.

Passato il tempo, pennellarle con l’uovo sbattuto,

Infornare a forno già caldo a 180° C  per 30 minuti.

Buon Appetito!!!

Pubblicato da l'appetito vien mangiando

sono una mamma che adora cucinare per la sua famiglia, amo tutto ciò che rispecchia la filosofia positiva. Adoro l'estate, il mare e la mia verdissima Umbria!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.