Crea sito
Secondi di pesce

Ricetta Seppie con pesto di menta alle nocciole

Ricetta Seppie con pesto di menta alle nocciole Ricetta Seppie con pesto di menta alle nocciole

La “Ricetta Seppie con pesto di menta alle nocciole” è un piatto da servire freddo, che può essere gustato come antipasto o secondo… ho scelto di cuocere le seppie a vapore così da esaltare il loro gusto delicato, arricchito da un delizioso pesto alla menta preparato con le nocciole, il tutto viene accompagnato da insalata, sedano e carota.. Ma ora passiamo alla ricetta..

Ricetta Seppie con pesto di menta alle nocciole

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 kg. di seppie
  • 1 carota
  • 1 gamba di sedano
  • insalata iceberg q.b
  • Per il pesto: menta q.b – 30 gr. di nocciole – 20 gr. di parmigiano grattugiato – olio evo q.b – sale q.b

Preparazione.

Vi accorgerete della freschezza del prodotto dall’inchiostro, se il liquido è fluido vuol dire che le seppie sono fresche.

Per la pulizia delle seppie vi occorrono: un paio di guanti, un paio di forbici e un coltello.

Lavate le seppie, mettetele su un piano di lavoro, procedete sfilandolo l’osso, tagliate la testa e svuotatela dall’interiora.

Con le dita togliete la pelle e risciacquatele bene.

La testa non va buttata, togliete il becco facendo pressione con le dita, con le forbici tagliate gli occhi.

Risciaquatele nuovamente e mettetele a scolare.

Se acquisterete le seppie già pulite basterà risciaquarle bene e separare le teste.

Preparate gli ingredienti.
Disponete le seppie in una vaporiera o una pentola a vapore e fatele cuocere per 15/16 minuti.

Io cucino anche le teste che utilizzerò in questa ricetta.

Intanto preparate le verdure: dopo averle lavate, riducete a dadini il sedano e la carota, l’insalata andrà tagliata a striscioline sottili.
A cottura ultimata delle seppie fatele intiepidire, poi tagliatele a fettine sottili.
Il pesto.

Lavate le foglioline di menta e tamponatele con un canovaccio, dopodiché mettetele in una ciotola e cominciate a tritarle con il mix ad immersione versando l’olio a filo e un pizzico di sale, a parte tritate finemente le nocciole. Alla menta aggiungete il parmigiano grattugiato e le nocciole tritate, mixate il tutto e il vostro pesto è pronto.
In una terrina condite le seppie con: le carote, il sedano e un generoso cucchiaio di pesto (potete metterne anche di più, a voi la scelta), mescolate il tutto.

Infine, in un bel piatto da portata adagiate l’insalata e metteteci sopra le seppie condite.Ricetta Seppie con pesto di menta alle noccioleEd ecco pronta la “Ricetta Seppie con pesto di menta alle nocciole”.

Buon appetito 😀

Vi consiglio un ottimo primo si chiama “Ricetta Riso Venere con gamberi e lamponi“..

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi su Facebook..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.