Ricetta pasta biscotto

Ricetta pasta biscotto: l’impasto base per preparare il “rotolo dolce” e molti altri dessert da farcire… si usa anche per la realizzazione del “troncherò natalizio” e perché no, può essere sostituito al classico “Pan di Spagna” per torte di compleanno infatti basta farcirlo e sovrapporlo in più strati, ma ora passiamo alla ricetta..  

Potete seguire le mie ricette anche sulla mia pagina FACEBOOK

Sui miei canali social 

—> Instagram – Pinterest – Twitter – YouTube – TikTok.

Ricetta pasta biscotto
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per la “Ricetta pasta biscotto”

5 uova
150 g zucchero semolato
100 g farina 00
12 g miele
1 g vanillina

Strumenti per la “Ricetta Pasta biscotto”

Passaggi

1) Preparate gli ingredienti.

2) Setacciate la farina e dividete gli albumi dai tuorli in 2 ciotole.


3) Montate a neve (non troppo ferma) gli albumi con 60 gr. di zucchero.

4) Montate anche i tuorli con il restante zucchero.
5) Preriscaldate il forno a 200 gradi in modalità ventilato.

6) Con una spatola unite gli albumi poco alla volta ai tuorli montati, il movimento che dovrete fare è dal basso verso l’alto con un movimento circolare del polso. Ora aggiungete il miele, la vanillina e poco alla volta la farina setacciata.

7) Quando avrete ottenuto un composto soffice e spumoso preparate una teglia rettangolare, bagnatela sul fondo con un po’ d’acqua e adagiateci sopra un foglio di carta forno. Versate  il composto nella teglia, livellatelo delicatamente con la spatola.

8) Appena il forno avrà raggiunto la temperatura di 200 gradi fatelo cuocere nella parte centrale per 7 – 8 minuti. Controllate punzecchiandola con uno stecchino, se esce asciutto vuol dire che è cotta, aprite lo sportello del forno e dopo un paio di minuti sfornatela.

9) Trasferitela capovolgendola su un tavolo stendendola sopra alla carta forno, trascorso qualche minuto potete togliete delicatamente la carta forno che vi è servita in cottura e appena si sarà raffredda potete avvolgetela su se stessa.

Consigli utili

– Adesso potrete dedicarvi alla preparazione della farcia che più vi piace, poi srotolate la pasta biscotto, metterci il ripieno e riavvolgerla su se stessa.

– Decorate anche la parte esterna o con lo zucchero a velo, oppure con il cacao o con la crema, questo impasto non esige la bagna, ma alcune volte può essere utilizzato il chermes.

– Potete farcirla con la crema pasticcera , con la crema alle nocciole fatta in casa , oppure con la crema al mascarpone, panna e ricotta ..

Conservazione

La pasta biscotto si mantiene bene per due giorni in frigorifero avvolta nella pellicola trasparente.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.