Ricetta panini al prosciutto con formaggioRicetta panini al prosciutto con formaggi

Questa ricetta consiste nel preparare un impasto di pane insaporito con il prosciutto cotto, molto digeribile perché l’uso del lievito è veramente minimo, si inizia con la realizzazione del lievitino. Quando vengono preparati i panini all’interno sono farciti con la fontina… così che prende forma la “Ricetta panini al prosciutto con formaggio“.. 

Ricetta panini al prosciutto con formaggio

Ingredienti per 9 panini.

  • Per il lievitino: 100 gr. di farina manitoba – 100 gr. d’acqua – 2 gr. di lievito di birra fresco – 3 gr. di miele
  • 300 gr. di farina Petra 1
  • 200 gr. di latte a temperatura ambiente
  • 100 gr. di prosciutto cotto
  • 100 gr. di fontina
  • 16 gr. di burro a temperatura ambiente
  • 7 gr. di sale
  • 2 tuorli d’uovo
  • semi di sesamo e semi di papavero a piacere

Preparazione del lievitino.

Il lievitino rende il pane digeribile, profumato e molto gustoso, perché appunto l’uso del lievito nell’impasto è minimo.

In una ciotola versate l’acqua a temperatura ambiente, mettete i 2 gr. di lievito e mescolate fino a che si sarà sciolto completamente, aggiungete 3 gr. di miele, mescolate nuovamente, infine la farina manitoba, dovrete ottenere un composto privo di grumi. Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate riposare in forno (spento) per almeno 6-8 ore, l’ideale sarebbe prepararlo la sera prima.
Preparazione.

Pesate tutti gli ingredienti.
Nella ciotola della farina aggiungete tutti i liquidi, cioè il lievitino e il latte a temperatura ambiente.
Mescolate grossolanamente e coprite con la pellicola trasparente. Lasciate riposare per 40 minuti.
Tritate separatamente con il mixer il formaggio e il prosciutto cotto.
Trascorso il tempo di riposo aggiungete il prosciutto precedentemente tritato nel mixer.
Impastate bene, poco alla volta mettete il burro a pezzetti e il sale.
Quando avrete ottenuto un bel panetto liscio e omogeneo copritelo a campana e lasciatelo riposare per 20 minuti.
Riprendete il panetto dividetelo in due parti uguali.
Sulla spianatoia appiattite i due panetti, stendeteli con il matterello e farciteli al centro con la fontina.
Chiudeteli bene entrambi.
Ora tagliateli, facendo in modo che ogni panino sia lungo circa 15 cm. e chiudete bene le due estremità opposte.
Arrotolateli leggermente e adagiateli distanziandoli l’uno dall’altro in una teglia rivestita con la carta forno.collageCopriteli con la pellicola trasparente imburrata (in questo modo quando lieviteranno non si attaccheranno alla  pellicola) e lasciateli riposare per 2 ore nel forno spento.

Preriscaldate il forno a 200 gradi in modalità statico e trascorse due ore riprendete le teglie con i panini, spennellateli in superfice con un tuorlo d’uovo, a piacere potete mettere i semi di sesamo e i semi di papavero.
Cuoceranno in 10 minuti, se notate che dopo 7 minuti si dorano troppo in superficie copriteli con un foglio di carta forno e finite la cottura per altri 3 minuti, comunque controllate perché ognuno conosce il proprio forno.

Ora sfornateli e fateli raffreddare, ed ecco pronta la “Ricetta panini al prosciutto con formaggio”.Ricetta panini con prosciutto e formaggioSe vi piacciono i lievitati vi consiglio la “Ricetta Pan Bauletto“.

Menta e peperoncino è anche su Facebook..

 

4 comments on “Ricetta panini al prosciutto con formaggio”

  1. Ivana, questa è davvero particolare! Pochissimo lievito per un risultato soffice e invitante. Favoloso l’impiego di ingredienti che insaporiscano l’impasto. Insomma, il morso dev’essere davvero pazzesco. Brava!!

    • Ciao Erica grazie!!! Cerco sempre di realizzare l’impasto di pane o pizza che sia con poco lievito, perché è più digeribile… certo sono ricette che si preparano in più passaggi però il risultato finale è molto appagante..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.