Crea sito
Ricetta Crespelle con funghi carciofi e formaggio
Uova

Ricetta Crespelle con funghi carciofi e formaggio

Ricetta Crespelle con funghi carciofi e formaggioRicetta Crespelle con funghi carciofi e formaggio

Un secondo completo e succulento, infatti la “Ricetta Crespelle con funghi carciofi e formaggio” è ricca di ingredienti saporiti, il ripieno è composto da funghi secchi, cuori di carciofo e formaggio squacquerone… e  considerato che in cucina non si butta via niente, per contorno ho utilizzando le foglie più tenere dei carciofi e la metà del sacchettino del peso di 70 gr. di funghi secchi che avevo acquistato, utilizzando così tutti gli ingredienti… ma ora passiamo alla realizzazione più dettagliata del piatto..

Ricetta Crespelle con funghi carciofi e formaggio

Ingredienti per 6 crespelle:

  • 2 uova
  • 120 gr. di latte
  • 60 gr. di farina
  • Per il ripieno: 35 gr. di funghi secchi misti (peso del prodotto messo precedentemente in ammollo e strizzato) – 4 cuori di carciofo – 140 gr. di squacquerone – 20 gr. di parmigiano grattugiato – sale q.b – 5 gr. di burro – prezzemolo.
  • Per la copertura delle crespelle: 140 gr. di squacquerone – formaggio grattugiato q.b.
  • Per il contorno: 35 gr. di funghi misti secchi (sempre ammollati e strizzati) – le foglie più tenere dei carciofi – 2 spicchi d’aglio – 3 cucchiai di olio evo – sale q.b – 1 tazza di brodo vegetale.

Preparazione.

Pulite i carciofi tagliando il gambo, le foglie esterne, tagliate anche la parte superiore, divideteli a metà, privateli della barba interna, lavateli accuratamente e cuoceteli a vapore per 20 minuti.

In una ciotola mettete in ammollo i fughi con l’acqua tiepida per 2 ore, dopodiché strizzateli, pesate il quantitativo per il ripieno delle crespelle e preparate tutti gli ingredienti.

Potete anche utilizzare se preferite i funghi in scatola, le dosi sono le stesse, basterà soltanto scolarli bene dall’olio di conservazione, in questo modo risparmierete il tempo di ammollo e di cottura.

Il ripieno.

In una terrina mettete: i cuori di carciofo, i funghi, lo squacquerone, il parmigiano grattugiato, il prezzemolo (precedentemente lavato) e un po’ di sale, con il mix ad immersione tritate bene il tutto.
Fate sciogliere in padella un po’ di burro e aggiungete il mix ottenuto, lasciate cuocere per 20 minuti a fiamma dolce, ogni tanto mescolate.
Le crespelle.

Sbattete le uova con il latte, aggiungete la farina, dovrete ottenere un composto privo di grumi.
Fate sciogliere una noce di burro in padella (antiaderente), dopodiché con un mestolo versate una piccola quantità del composto, la crespella dovrà essere molto sottile, dopo pochi minuti con l’aiuto di una paletta giratela e lasciatela ancora cuocere per due minuti, poi adagiatela in un piatto, proseguite in questo modo fino ad esaurimento del composto.
Le crespelle andranno farcite con 2/3 cucchiai di ripieno che andrete a spalmare su tutta la superficie, poi arrotolatele.
Preriscaldate il forno in modalità statico, dovrà raggiungere la temperatura di 150 gradi.collageOra spalmate un po’ di squacquerone su tutta la superficie della pirofila, poi disponete le crespelle, infine ricopritele completamente con il formaggio e spolverizzate con il parmigiano. Infornate per 10 minuti così tutti gli ingredienti fonderanno.

Il contorno.

In una padella antiaderente versate l’olio e soffriggete per 2 minuti gli spicchi d’aglio (precedentemente sbucciati, lavati e schiacciati leggermente), dopodiché aggiungete i funghi ben strizzati, mescolate il tutto per 2 minuti, poi versate una tazza di brodo vegetale, lasciate cuocere a fiamma dolce per 30 minuti, infine mettete le foglie più tenere dei carciofi tagliate a fettine, togliete gli spicchi d’aglio, salate e finite la cottura per altri 10 minuti.

Ora potete servire la “Ricetta Crespelle con funghi carciofi e formaggio”..Ricetta Crespelle con funghi carciofi e formaggioBuon appetito.. 🙂

Vi consiglio la ” Ricetta Strudel con pesto di carciofi e fontina “.

Menta e peperoncino è anche su Facebook..

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.