Albero di patate ripiene per Natale

Albero di patate ripiene per Natale: una ricetta sfiziosissima da proporre ad amici e parenti durante le festività natalizie. Un’idea nata per soddisfare il palato di grandi e piccini, io lo porto in tavola ben caldo perché questo albero è composto da polpette di patate arricchite con un cuore filante di fontina. Se vi piace l’idea seguitemi vi spiegherò nel dettaglio come procedere..

Potete seguire le mie ricette anche sulla mia pagina FACEBOOK

Sui miei canali social—> Instagram – Pinterest – Twitter – YouTube – TikTok.

Potete provare anche:

Albero di patate ripiene per Natale
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàInverno

Ingredienti per “Albero di patate ripiene per Natale”

700 g patate (cotte – peso netto senza buccia)
1 uovo
120 g fontina
50 g parmigiano grattugiato
4 g sale
q.b. pangrattato
1 pizzico noce moscata

Strumenti per “Albero di patate ripiene per Natale”

Passaggi

1) Lessate le patate lavandole bene ed inserendole con la buccia in una casseruola con l’acqua, portate sul fuoco e lasciate cucinare circa 50 – 60 minuti.

N.B: in base alla grandezza delle patate i minuti possono variare, ad esempio se sono piccole cucinano in una mezz’oretta .

2) A fine cottura le schiacciate con lo schiacciapatate. Potete privarle della buccia, oppure inserirle direttamente con la buccia nello schiacciapatate, poi una volta schiacciate togliete la buccia all’interno dell’attrezzo. Procedete in base a come vi trovate meglio.
3) Nella ciotola delle patate schiacciate iniziate ad inserire tutti gli ingredienti.

4) Salate le patate schiacciate, unite anche un pizzico di noce moscata, l’uovo a temperatura ambiente e mescolate bene il tutto.

5) Formate delle polpette che abbiano più o meno tutte la stessa grandezza, io mi aiuto con il porzionatore piccolo per gelato.
6) Tagliate a dadini la fontina.

7) Create un foro al centro di tutte le polpette ed inserite un dadino di formaggio all’interno, chiudete bene formando così le polpette farcite.

8) Preriscaldate il forno a 180 gradi in modalità ventilato.
9) Oliate e spolverizzate con un pochino di pangrattato lo stampo a forma di albero di Natale ed iniziate a formare il tutto, disponendo le polpette una accanto all’altra pressando con delicatezza.
10) Quando avrete formato l’albero spennellate la superficie con un pochino d’olio e spolverizzate con il parmigiano grattugiato.

11) In forno preriscaldato a 180 gradi per 15 – 20 minuti, a questo punto potete sfornarlo e servirlo nel suo stampo, se invece preferite sformarlo dallo stampo dovrete attendere che si raffreddi e poi con delicatezza trasferirlo in un bel piatto che però possa anche essere scaldato successivamente in forno, perché vi consiglio di assaporarlo caldo.

Conservazione

Può essere preparato in anticipo anche il giorno prima conservando in frigorifero fino al momento di cuocerlo nel forno.

Una volta cotto consiglio di consumarlo in giornata, comunque se avanza si mantiene bene per un paio di giorni conservato in frigorifero in un contenitore ermetico.

Sconsiglio di congelarlo.

Domande e Risposte

Che tipo di formaggio potrei usare al posto della fontina?

Potresti utilizzare il formaggio Asiago, oppure l’emmental o la mozzarella.

– Posso cucinare in anticipo le patate?

Sì, certo puoi cucinarle anche il giorno prima.

– Potrei arricchire con qualche salsa?

Certo, potresti usare la besciamella da versare in superficie al momento di infornare, io ti consiglio la mia ricetta —> besciamella classica, oppure la versione —> besciamella leggera.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.