Crea sito

Quiche con melanzane e peperoni

Quiche con melanzane e peperoni Quiche con melanzane e peperoni

Cari lettori, oggi vi parlerò della mia “Quiche con melanzane e peperoni”, che solitamente preparo per cena, ma può essere tagliata a fettine e servita in occasione di un buffet. L’ho realizzata con la pasta brisè, melanzane, un peperone giallo e uno rosso, solitamente non utilizzo molto il peperone verde perché mi piace gustarlo crudo, ma se volete potete sostituirlo ad uno dei due peperoni. Se vi piace questa ricetta vi consiglio di leggere i semplici passaggi per realizzarla..

Quiche con melanzane e peperoni

Ingredienti per una tortiera con apertura a cerniera del diametro di 24 cm.

  • 1 confezione di pasta brisè rotonda
  • 1 melanzana grande del peso di 450 gr. (potete usare anche due melanzane piccole)
  • 2 peperoni: 1 giallo e 1 rosso del peso di 450 gr.
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 scalogno
  • 50 gr. di pangrattato
  • 50 gr. di parmigiano grattugiato
  • sale q.b
  • un po’ di latte
  • semi di papavero facoltativi

Preparazione.

Lavate la melanzana e i peperoni, preparate gli ingredienti.
Spuntate la melanzana e togliete la calotta dai peperoni, poi privateli dei semi e dei filamenti bianchi.

Tagliate a dadini non troppo piccoli la melanzana e i peperoni a striscioline non troppo sottili.

Pelate lavate e tagliate finemente lo scalogno, mettetelo a rosolare in padella con due cucchiai d’olio, dopodiché aggiungete la melanzana e i peperoni, cucinate per 15 minuti, mescolando frequentemente. Infine salate.

A cottura ultimata mettetele in un piatto e lasciatele intiepidire. Adagiate la pasta brisè nella tortiera con la sua carta e bucate con i rebbi di una forchetta la superficie.
Preriscaldate il forno in modalità ventilato, dovrà raggiungere la temperatura di 180 gradi.

Mettete le melanzane e i peperoni in una terrina e aggiungete l’uovo. Mescolate bene.

Poi il parmigiano grattugiato e il pangrattato. Mescolate il tutto.
Ora farcite la brisè.collageRipiegate i bordi della brisè e spennellateli con un po’ di latte, se vi piacciono potete aggiungere i semi di papavero, ma non sono indispensabili.

Cucinate la vostra quiche a 180 gradi per circa 20 minuti, comunque come dico sempre… controllate perché ognuno conosce il proprio forno..

Ed ecco pronta la “Quiche con melanzane e peperoni” potete gustarla sia calda che tiepida.. Vi auguro buon appetito.. 🙂Quiche con melanzane e peperoni

Se vi piacciono le ricette di “Menta e peperoncino” potete seguirle anche sulla pagina Facebook..

18 Risposte a “Quiche con melanzane e peperoni”

    1. Ciao cara, lo pensò anche io.. le torte salate sono sempre gradite.. Ti auguro un sereno fine settimana.. A presto Assunta.. 😀

  1. La quiche in generale mi piace tantissimo. In tutte le sue varianti. Dalla lorainne a tutte le opzioni possibili. La tua versione con melanzane e peperoni (che tra l’altro hai descritto tanto bene) è saporita e sfiziosa.
    Bravissima!
    Giusy di Blumirtillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.