Crea sito

Patate americane duchessa

Patate americane duchessa

Patate americane duchessa.

Ciao a tutti, oggi vi parlerò di un contorno di origine francese molto apprezzato anche qui in Italia, le famose “patate duchessa”. Solo che (come al solito… 🙂 ) mi è venuta l’idea di rivisitare la ricetta classica sostituendo l’ingrediente principale con le deliziose patate americane, ovviamente avendo un gusto più dolce le ho arricchite non solo con la noce moscata come nella versione originale, ma ho anche aggiunto un pizzico di zenzero in polvere e la curcuma… devo dire che queste spezie ci stanno benissimo! Se vi piace l’idea e sopratutto questo tipo di patate vi invito a leggere la ricetta..

Patate americane duchessa

Ingredienti:

  • 2 patate americane (chiamate anche patate dolci)
  • 30 gr. di burro
  • 30 gr. di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • un pochino di: curcuma – zenzero in polvere – noce moscata
  • sale q.b

PREPARAZIONE.

Per prima cosa dovrete cucinare un po’ in anticipo le patate americane, io ad esempio le preparo sempre al cartoccio mettendole nel forno a 200 gradi per circa 1 ora, poi per verificare la cottura le punzecchio con uno stecchino per spiedini, se sono morbide le sforno e le lascio intiepidire..

Fatto ciò pelate le patate e schiacciatele con schiacciapatate. Intanto potete anche sciogliere il burro nel microonde, oppure in un pentolino a fiamma dolce.

Preriscaldate il forno a 180 gradi in modalità ventilato.

Unite alle patate americane: le spezie, il parmigiano, una presa di sale e l’uovo. Mescolate bene il tutto con una forchetta.imageOra versate anche il burro, mescolate nuovamente e mettete in composto ottenuto in una tasca da pasticcere con beccuccio a stella.

Foderate una teglia con un foglio di carta forno precedentemente bagnato, strizzato bene e unto leggermente con un pochino di burro. Create tanti piccoli ciuffetti e distanziateli l’uno dall’altro.

In forno a 180 gradi per 15 minuti.Patate americane duchessaEd ecco pronte le “Patate americane duchessa” un contorno sfizioso che accompagna bene svariati piatti.

Se volete seguire le mie ricette le potete trovare anche su Facebook.

16 Risposte a “Patate americane duchessa”

    1. Ciao Chantal! 🙂 Ottime nella versione classica… ma io adoro sperimentare e dato che mi piacciono molto le patate dolci ho voluto provare questa versione.. devo dire che è stata molto apprezzata.. Grazie per essere passata.. baci e buon week end. :-*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.