Crea sito
Pasta con cavolfiore provola e speck
Primi

Pasta con cavolfiore provola e speck

Pasta con cavolfiore provola e speckPasta con cavolfiore e speck

Salve cari lettori, oggi vi consiglio questo primo molto saporito… che ho chiamato “Pasta con cavolfiore provola e speck”. Questa ricetta è composta da maccheroni con crema di cavolfiore, provola affumicata, parmigiano grattugiato e speck a dadini, il tutto viene poi gratinato nel forno, ringrazio mia madre per avermela insegnata… lei infatti ancora oggi la prepara nella versione classica, ottima comunque.. Se volete proporre anche voi questo gustoso piatto leggete i passaggi per realizzarlo.. 🙂

Pasta con cavolfiore provola e speck

Ingredienti per 2 persone.

  • 160 gr. di maccheroni corti
  • 200 gr. di cavolfiore
  • 150 gr. di provola affumicata
  • 80 gr. di speck a dadini
  • 30 gr. di parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiai di olio evo
  • sale q.b

Preparazione.

Portate a bollore in una pentola abbondante acqua con un po’ di sale grosso.

Pulite il cavolfiore: lavatelo, togliete le foglie e tagliate il gambo centrale, infine sempre con il coltello ricavate le cimette.

Cuocetelo a vapore per 30 minuti, oppure in acqua bollente senza aggiungere il sale, il tempo di cottura è sempre di 30 minuti.

Se lo cucinate tutto, il quantitativo che non vi serve lo potete utilizzare in altre ricette… o gustarlo per contorno semplicemente condito con un filo d’olio e un pizzico di sale.

Quando l’acqua raggiunge il bollore sbollentate per 8 minuti la pasta, dopodiché scolatela perché finirà la cottura nel forno.
Tagliate a cubetti la provola affumicata.

A cottura completata del cavolfiore pesate 200 gr. che andrete a condire con 2 cucchiai di olio e un pizzico di sale, riducetelo in crema con il mix ad immersione.
Accendete il forno che dovrà raggiungere la temperatura di 180 gradi in modalità ventilato.

Unite tutti gli ingredienti: la pasta, la crema di cavolfiore, la provola, i dadini di speck e metà del parmigiano grattugiato, amalgamate bene il tutto.collageVersate un cucchiaio d’olio in una teglia (o pirofila) e adagiate la pasta, spolverizzatela in superficie con l’altra metà del parmigiano e un cucchiaio d’olio.
In forno per 15 minuti al massimo (alla temperatura di 180 gradi), quando la superficie e ben gratinata potete sfornarla.

La ricetta” Pasta con cavolfiore provola e speck” è terminata, non resta che gustarla..Pasta con cavolfiore provola e speck
Buon appetito 😀

Se volete potete seguirmi anche su Facebook.

14 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.