Crea sito

Pan brioches ai tre sapori

Pan brioches ai tre saporiPan brioches ai tre sapori.

Salve, oggi vi suggerisco il goloso “Pan brioches ai tre sapori”, una ricetta che ho realizzato con un gruppo di amiche blogger per un simpatico evento che puntualmente tutte le settimane vede protagonista una ricetta regionale o tradizionale, questa volta l’ha proposta Giusy del blog “Blumirtillo”, cliccando  QUI leggerete la sua versione. Io l’ho rivisitata un po’ negli ingredienti ed ho aggiunto l’orzo.. Se volete provare questo fantastico “Pan brioches ai tre sapori” seguitemi in cucina.. 

Pan brioches ai tre sapori

Ingredienti per IL LIEVITINO:

  • 100 ml. di latte
  • i semi di 1 bacca di vaniglia
  • 50 gr. di farina 00
  • 50 gr,. di farina manitoba
  • 2 gr. di lievito di birra fresco

Ingredienti per un pan brioche per otto persone:

  • 300 gr di farina 0
  • 50 gr di farina 00
  • 200 gr di zucca a pezzetti senza buccia
  • mezza scorza di arancia
  • 60 gr di zucchero di canna
  • 60 gr di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 150 gr di gocce di cioccolato fondente
  • cannella in polvere a piacere
  • 2 cucchiai di orzo
  • per la superficie: 1 tuorlo d’uovo e  un pochino di latte
  • un po’ di miele

PREPARAZIONE.

Per prima cosa pesate gli ingredienti per preparare il lievitino.

Sciogliete nel latte intiepidito leggermente i 2 gr. di lievito di birra fresco, incidete la bacca di vaniglia e ricavate i semi, metteteli nel latte insieme anche a 50 gr. di farina 00 e 50 gr. di farina Manitoba.imageMescolate energicamente e coprite con pellicola trasparente, mettete in forno con la luce accesa per circa 6 ore, quindi potete farlo la sera per la mattina successiva..

Trascorso il tempo di riposo del lievitino pesate gli ingredienti per realizzare il pan brioches.

Lasciate il burro a temperatura ambiente, dovrete usarlo ammorbidito.

Cucinate la zucca, potete farlo al forno lasciandola intera e cucinandola a 180 gradi per circa 30 minuti, oppure pulitela e tagliatela a fettine, in 15 minuti sarà pronta, o se preferite a vapore nello stesso modo. Dopodiché riducetela in purea e lasciatela raffreddare.

Nella ciotola della planetaria mettete: il lievitino, le due farine, lo zucchero di canna, la scorza di mezza arancia, la cannella e con il gancio ad uncino cominciato a lavorare il tutto.

Poco alla volta mettete il burro ammorbidito, aggiungetene un pezzetto alla volta in modo che si incorpori bene nell’impasto, infine le gocce di cioccolato.

A questo punto avrete un bel panetto, dividetelo in parti uguali, una parte lasciatela nella planetaria, aggiungete due cucchiai di orzo, se notate che l’impasto è troppo duro versate un goccio di latte e lavorate bene il tutto.imageOra prendete un pezzetto di panetto, appiattitelo leggermente fate due tre pieghe verso il centro e formate delle belle palline da adagiare su una placca forno rivestita con un foglio di carta forno. Disponetele una affianco all’atra distanziandole mezzo cm.

A questo punto rimettete in forno con la luce accesa per 3 ore.

Quando avrà raddoppiato di volume preriscaldate il forno a 220 gradi e appena sarà pronto cucinate il pan brioches per 20 minuti.Pan brioches ai tre saporiEd ecco pronto il “Pan brioches ai tre sapori”, una bontà tutta da gustare!Pan brioches ai tre saporiPotete seguirmi anche su Facebook.

 

6 Risposte a “Pan brioches ai tre sapori”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.