Crea sito

Orecchiette con le cime di rapa

 

Orecchiette con le cime di rapaOrecchiette con le cime di rapa

Ben ritrovati, oggi vi parlerò di un piatto che fa parte della tradizione pugliese, le buonissime  “Orecchiette con le cime di rapa”. Questa ricetta nasce per puro caso, nel senso che dove abito le cime di rapa non si trovano tanto facilmente… ma una mattina facendo spesa nella bancarella del mercato le ho viste e di conseguenza acquistate! Tornata a casa mi sono cimentata nella preparazione del piatto, che per tradizione prevede anche l’uso delle acciughe, ma aimé io non le posso usare spesso perché a casa mia non piacciono.. Quindi un paio di varianti ci sono nella mia versione, se volete scoprirle seguitemi in cucina, vi assicuro che se proverete il mio piatto ne rimarrete soddisfatti.. 😉

Orecchiette con le cime di rapa

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 gr. di oreccchiette
  • 1 mazzetto di cime di rapa
  • 2 peperoncini piccanti
  • 1 o 2 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiai d’olio evo
  • sale q.b

PREPARAZIONE.

Per prima cosa pesate gli ingredienti e versate abbondante acqua in un’ampia pentola.

Tagliate la base della costa delle cime di rapa, dividete le coste, tagliate i fiori e con le mani togliete tutte le foglie.

Mettete foglie e fiori a bagno in abbondante acqua fredda, lavatele bene e sciacquatele accuratamente.

Private l’aglio dalla buccia e sciacquatelo (io ne ho usati due spicchi, ma se preferite un gusto meno accentuato basta uno), i peperoncini piccanti potete lasciarli interi, se volete un gusto più accentuato tagliateli nel senso della lunghezza.

Quando l’acqua della pentola avrà raggiunto il bollore immergete le cime di rapa e le orecchiette, cucineranno in 10 minuti circa.

In un’altra padella versate l’olio, lasciatelo scaldare leggermente poi aggiungete i peperoncini e l’aglio.Prendete con un cucchiaio un pochino di cime di rapa ormai cotte e mettetele in un contenitore a bordi alti, frullatele con il mix ad immersione.

Scolate le orecchiette e le rimanenti cime di rapa, mettetele in padella, unite anche la crema ottenuta frullando le cimette, saltate il tutto e regolate di sale. Spegnete e togliete l’aglio prima di servire le vostre “Orecchiette con le cime di rapa”, un piatto da leccarsi i baffi! Orecchiette con le cime di rapa
Se vi piacciono le me ricette le potete trovare anche su Facebook.

 

44 Risposte a “Orecchiette con le cime di rapa”

    1. Ciao Angela, fai benissimo, sono veramente fantastiche!!! Poi preparate in Puglia… ahhh, che meraviglia! 😀 Bacioni e grazie!

  1. Molto mestamente, ti scrivo che sono a dieta.
    Mi viene da piangere, anche perchè in questo periodo le ricette mi fanno venire parecchia fame.
    Però salvo, perchè non ho mai assaggiato queste meraviglie.
    Un bacio!

    1. Ciao Barbara, lo sai una cosa? Anche io sono a dieta!!! 😀 Solo che un buon piatto di pasta ci sta, magari in dosi ridotte, ma io me lo concedo.. Sono felice che ti piaccia la mia versioni.. Un bacione, Ivana! :-*

  2. Grazie, proprio questa sera la fidanzata di mio figlio, che io adoro, mi ha detto che le piacciono molto le cime di rapa. Tra me e me ho pensato…..aiuto non le ho mai cucinate……poi leggo la tua ricetta e…wooooowwww sono salva…..domani sono sicura che grazie a te farò un figurone……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.