Crea sito
La panzanella
Piatti unici,  Ricette con verdure e legumi

La Panzanella

La panzanellaLa panzanella

Cari lettori, ” La panzanella” è una ricetta che ho imparato grazie a mia zia, lei abita in Toscana e quando siamo andati a trovarla ci ha servito questo gustosissimo piatto, dato che sia io che la mia famiglia abbiamo apprezzato molto questa ricetta mi son fatta spiegare la preparazione e devo dire che è semplice e veloce da realizzare. Da quel giorno l’ho riproposta più volte a casa mia, ad esempio io la preparo come piatto unico nelle calde giornate estive, ma se avete ospiti a pranzo o a cena può essere servita in piccole porzioni come antipasto. Se volete provare questa versione seguite i semplicissimi passaggi e in pochi minuti potrete assaporare un piatto dal gusto intenso e saporito.. 🙂


La Panzanella

Ingredienti per 4 persone:

  • 170 gr. di pane toscano
  • 1 cipolla rossa
  • 3 pomodori
  • 1 cetriolo
  • 60 gr. di cetriolini sott’aceto (non sono indispensabili, io li ho aggiunti perché arricchiscono il piatto)
  • 2 cucchiai di aceto di vino
  • olio evo 4 cucchiai
  • 5 foglie di basilico fresco
  • sale q.b
  • pepe (a piacere)
  • acqua fredda circa 1 bicchiere (per ammorbidire il pane)

Preparazione.

Per prima cosa preparate gli ingredienti.

Tagliate a pezzettini il pane, poi mettetelo in un ampio piatto, versate 1 bicchiere d’acqua e due cucchiai d’aceto.

Intanto che il pane si inzuppa per bene potete dedicarvi alla preparazione delle verdure:

  1. private della buccia la cipolla rossa, lavatela e affettatela.
  2. Sbucciate il cetriolo, lavatelo e affettatelo.
  3. Stessa procedura per i pomodori, lavateli e affettateli.
  4. Tagliate a pezzettini anche i cetriolini.
  5. Ora prendete il pane strizzatelo bene con le mani e mettetelo in una terrina più grande.
  6. Condite il pane con: olio, sale, pepe e tutte le verdure affettate.
  7. Infine il basilico tritato, mescolate il tutto con un cucchiaio.image

Ed ecco pronta “La Panzanella”, questo piatto lo potete anche preparare alcune ore prima, basta coprirlo con pellicola trasparente e metterlo in frigorifero fino al momento di servirlo in tavola.. 🙂

La panzanellaSe volete potete seguirmi anche su Facebook.

12 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.