Involtini di salmone e asparagi

Involtini di salmone e asparagi: un piatto realizzato con soli tre ingredienti, quindi il salmone affumicato, gli asparagi e i semi di sesamo. Io li preparo come antipasto freddo in occasione di pranzi o cene a base di pesce nel periodo primaverile, quando gli asparagi sono di stagione ed il loro gusto è piacevolissimo.

Nel mio blog troverete tante buone ricette con il salmone, vi lascio qualche idea:

Involtini farciti con avocado e yogurt —> CLICCANDO QUI.

Salmone farciti con broccolo romanesco —> CLICCATE QUI.

Involtini di melanzane e salmone CLICCANDO QUI.

Potete seguire le mie ricette anche sulla mia pagina FACEBOOK

Sui miei canali social —> Instagram – Pinterest – Twitter – YouTube.

Involtini di salmone e asparagi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera

Ingredienti

Ingredienti per 8 “Involtini di salmone e asparagi”

200 g salmone affumicato
1 mazzetto asparagi sottili
Mezzo fetta limone
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 pizzico sale
q.b. semi di sesamo (a piacere)

Strumenti per gli “Involtini di salmone e asparagi”

1 Pentola
1 Schiumarola
1 Tagliere
1 Coltello
1 Ciotolina
2 Piatti
1 Padella

Passaggi

1) Portate a bollore l’acqua in una pentola.

2) Lavate accuratamente gli asparagi: potete metterli a bagno per 10 minuti in acqua fredda con l’aggiunta di un cucchiaio di bicarbonato, dopodiché li sciacquate e togliete la parte biancastra alla base. 

3) Disponeteli in un colino.

Involtini di salmone e asparagi:fase iniziale

4) Appena l’acqua raggiunge il bollore aggiungete una presa di sale e mettete a cucinare gli asparagi, io utilizzo quelli sottili, quindi il tempo di cottura è di circa 10 minuti. Dopodiché raccoglieteli con la schiumaiola e metteteli in un piatto a raffreddare.

5) Intanto in una ciotola versate l’olio, il sale e il succo di limone, mescolate.

6) Condite con l’emulsione ottenuta le fette di salmone affumicato.

Involtini di salmone e asparagi

7) Prendete 4 – 5 asparagi poneteli sul tagliere e divideteli a metà.

8) Ora farcite ogni fettina di salmone con gli asparagi tagliati a metà (vedi immagine).

9) Richiudete in modo da formare l’involtino e procedete così fino a terminare gli ingredienti.

Involtini di salmone e asparagi: finale

10) Tostate per un paio di minuti i semi di sesamo poi arricchite ogni involtino in superficie con i semi di sesamo tostati.

11) Non resta che adagiare gli involtini in un bel piatto o tagliere da portata e servirli in tavola.

Ed ecco pronti gli “Involtini di salmone e asparagi” semplicemente deliziosi e belli da presentare. 🙂

Involtini di salmone e asparagi
I

Conservazione

Gli involtini si mantengono bene per un giorno in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico.

Domande e Risposte

Potrei non usare i semi di sesamo se non li gradisco?

Sì, certamente. Potresti tranquillamente non usarli.

Se ti piacciono potresti sostituirli con i semi di lino tostati velocemente in padella.

Se uso gli asparagi grandi il tempo di cottura è lo stesso?

No, se usi gli asparagi grandi dovrai cucinarli per almeno 15 minuti, comunque controlla perché in base al formato i tempi cambiano di qualche minuto.

Posso usare gli asparagi bianchi al posto dei classici asparagi verdi?

Certamente, anche qui però valuta il tempo di cottura, di solito sono più grossi quando esigono di maggior cottura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.