Crea sito

Insalata di asparagi, fragole ed indivia

Oggi propongo una fresca “Insalata di asparagi, fragole ed indivia”, in questo periodo la stagionalità dei prodotti offre vegetali colorati e molto succosi, io ho scelto questi ingredienti perché personalmente riesco ad acquistare a km. 0 e senza spendere un’esagerazione.. In più questa insalata si prepara con semplicità, l’unica cosa che si cucina sono gli asparagi.. Se vi ho incuriositi venite a scoprire come procedere per poterla assaggiare.. 🙂

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gAsparagi (peso lordo)
  • 5Fragole
  • 1cespo di indivia
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Aceto balsamico

Strumenti

  • 1 Vaporiera
  • 1 Ciotola
  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello

Preparazione

  1. 1) Per prima cosa lavate accuratamente gli asparagi, procedete spezzandoli uno ad uno con le mani alla base, togliendo così la parte biancastra che non serve, tenete solo la parte verde e ponete particolare attenzione alle punte che solitamente sono più fragili…

    2) Fatto ciò lavateli accuratamente e cucinateli a vapore per 15 – 20 minuti, molto dipende dal formato, io stavolta li ho cucinati 20 minuti perché li ho acquistate belli grandi.

    3) Intanto che cucinano gli asparagi dedicateli alla pulizia dell’indivia, sfogliatela, tagliate la base e tenete qualche foglia intera, le altre tagliatele a coltello, poi lavate il tutto accuratamente.

    4) Lavate con delicatezza anche 4 -5 fragole poi tamponerete delicatamente con un foglio di carta per cucina e tagliatele a fettine.

    5) A fine cottura degli asparagi lasciateli raffreddare e poi potrete comporre il piatto.

  2. Insalata con asparagi, fragole ed indivia

    Ed ecco pronta una buonissima “Insalata con asparagi, fragole ed indivia”.

    Se amate questo genere di piatti provate anche questa versione primaverile dove troverete le fragole ed arricchita anche con i gamberi —> CLICCA QUI .

    Potete seguirmi su tutti i social e anche sulla mia pagina Facebook.

NOTE

Se preferite potete bollire gli asparagi se piccoli bastano 7 minuti se sono più corposi una decina di minuti senza aggiungere il sale..

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.