Crea sito
Gamberoni panati con farina di mais e paprica
Secondi di pesce

Gamberoni panati nella farina di mais e paprica

Gamberoni panati nella farina di mais e paprica

Gamberoni panati nella farina di mais e paprica

Miei cari lettori, il piatto che vi propongo oggi l’ho chiamato “Gamberoni panati nella farina di mais e paprica”, una preparazione semplice che richiede solo qualche piccolo accorgimento se acquistate i gamberoni freschi, comunque se leggete la ricetta vi dirò come fare.. Per quanto riguarda la cottura ho scelto di cucinarli nel forno per renderli più leggeri e sappiate inoltre che la paprica dolce conferisce quel tocco piccante che li rende irresistibili.. Se vi incuriosisce questa ricetta seguite i passaggi come sempre spiegati dettagliatamente.. 🙂

Gamberoni panati nella farina di mais e paprica

Ingredienti:

  • 600 gr. di gamberoni
  • 50 gr. di farina di mais
  • 1 cucchiaino di paprica dolce in polvere
  • olio evo 4 cucchiai
  • prezzemolo
  • sale q.b

preparazione.

Pesate tutti gli ingredienti.
Se acquistate i gamberoni freschi (oppure decongelati) dovrete pulirli bene, come? Ve lo spiego subito..

  1. Lavate uno ad uno i gamberoni.
  2. Su un tagliere togliete la testa con le mani.
  3. Privateli delle zampe.
  4. E delicatamente aiutandovi con le dita cominciate a sgusciarlo, oppure se preferite potete utilizzare le forbici e tagliare la parte superiore del guscio, in entrambi i casi state attenti a non rompere la delicata polpa… io ho tolto anche la coda.
  5. Con un coltello incidete il gamberone e togliete delicatamente (così non si rompe) il filetto interno nero.
  6. Fatto ciò sciacquateli velocemente e tamponateli con un canovaccio pulito.

Ora che avete i gamberoni pronti preriscaldate il forno in modalità ventilato, dovrà raggiungere la temperatura di 180 gradi.

Unite in una terrina la farina di mais e il cucchiaino di paprica dolce, mescolate bene il tutto.
In un’altra ciotolina versate 2 cucchiai d’olio e velocemente passate ogni gamberone.
Dopodiché panate nel mix di farina e paprica. collageFoderate una teglia con la carta forno e ungetela con 1 cucchiaio d’olio. Adagiate i gamberoni distanziandoli l’uno dall’altro e salateli.
Infornateli a 180 gradi per 10 minuti.

Ed ecco pronti i “Gamberoni panati nella farina di mais e paprica”, ottimi da gustare per cena, accompagnati magari da insalata mista o verdure grigliate, oppure li potete servire come antipasto con sfiziose salsine.. 😀Gamberoni panati con farina di mais e papricaSe volete potete seguire le ricette di “Menta e peperoncino” anche su Facebook.. 🙂

32 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.