Frollini salati

Frollini salati: salatini sfiziosi da proporre come snack in svariate occasioni. Si preparano con ingredienti semplici, io aggiungo parmigiano grattugiato e aghi di rosmarino tritati che donano un gusto particolarmente appetitoso a questi stuzzichini.

Potete seguire le mie ricette anche sulla mia pagina FACEBOOK

Sui miei canali social—> Instagram – Pinterest – Twitter – YouTube – TikTok.

Frollini salati
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni40 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i “Frollini salati”

200 g farina 00
100 g burro
5 g sale
50 g parmigiano grattugiato
1 uovo
1 rametto rosmarino (a piacere)

Strumenti per “Frollini salati”

Passaggi

1) Preparate tutti gli ingredienti.

2) Ricavate gli aghi dal rametto di rosmarino precedentemente lavato, poi tritateli bene.

3) Inserite il trito ottenuto nella ciotola della farina e mescolate.

4) Unite alla farina i dadini di burro freddo, con i polpastrelli pizzicate in modo da creare un composto sbriciolato.
5) Aggiungete il parmigiano grattugiato e mescolate velocemente.

6) Ora salate e mescolate.
7) Unite l’uovo amalgamate bene il tutto.

8) Compattate bene e avvolgete il panetto ottenuto con la pellicola trasparente, ponete in frigorifero per 30 minuti.

9) Trascorso il tempo di riposo infarinate una spianatoia e stendete il panetto con il mattarello rendendo la sfoglia sottile.
10) Procuratevi degli stampi per biscotti, oppure potete usare un tagliapasta o un coltello a lama liscia.

11) Preriscaldate il forno a 180 gradi statico.

12) Ponete i frollini in due teglie foderate con fogli di carta forno.

13) Appena il forno avrà raggiunto la temperatura di 180 gradi infornate la prima teglia nella parte centrale del forno per 15 minuti, comunque controllate perché ogni forno è a se, i frollini dovranno dorarsi ma non troppo.. 🙂

14) Sfornate e mettete i frollini su una gratella a raffreddare.
Quando saranno freddi potete sgranocchiarli come snack, o servirli con sfiziose salsine, oppure salumi, formaggi e sottaceti.

Frollini salati

Conservazione

I frollini si mantengono bene in un contenitore di latta al massimo 2 giorni.

Domande e Risposte

– Se non voglio mettere il rosmarino cosa potrei usare?

Potresti optare per l’origano, oppure il prezzemolo.

– Mi potresti indicare qualche salsa in abbinamento ai frollini?

Certo, potresti provarli con la salsa al gorgonzola, oppure con la finta maionese di avocado, o ancora con salsa tzatziki. 🙂

– Al posto del parmigiano grattugiato cosa potrei usare?

Potresti sostituirlo con il pecorino se preferisci.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.