Crea sito
Ricette con verdure e legumi

Dadi vegetali home-made

Dadi vegetali home-made Dadi vegetali home-made

Avete mai pensato che con le bucce delle verdure si possono realizzare dei fantastici dadi per insaporire le vostre pietanze? Oggi è questa la mia proposta, preparare con gli scarti delle verdure che solitamente buttiamo dei “Dadi vegetali home-made”, come? Ve lo dico subito… intanto premetto che dovrete usare verdure biologiche cioè non trattate, quando le sbucciate le dovrete lavare accuratamente e asciugarle bene, io ad esempio ho utilizzato vari tipi di bucce, insaporite con aglio, olio evo, prezzemolo e sale. Un’ idea a costo zero e sopratutto sana! Siete curiosi di sapere come si preparano? Allora leggete i semplici passaggi della ricetta.. 🙂

Dadi vegetali home-made

Ingredienti:

  • 100 gr. di bucce di patata
  • 100 gr. di bucce di carota
  • parte esterna e filamenti di una gamba di sedano
  • 100 gr. di bucce di zucchina
  • uno spicchio d’aglio
  • foglie esterne di una cipolla
  • prezzemolo fresco
  • 4 gr. di sale
  • olio evo q.b

Preparazione

Sbucciate le verdure e preparare gli ingredienti.
Lavatele accuratamente in acqua corrente. Dopodiché asciugatele bene su un canovaccio.
Stufate tutte le bucce e l’aglio in una padella antiaderente. L’aglio potete dividerlo a metà e privarlo dell’anima.
Lasciate cuocere aggiungendo il sale e il prezzemolo per 15 minuti, in questo modo perderanno molta umidità. Dopodiché trascorso il tempo di cottura mettetele nel mixer e tritate bene il tutto.
Aggiungete l’olio a filo mentre il mixer le sta tritando, quando il composto diventerà cremoso vuol dire che avrete ottenuto la consistenza giusta.
Noterete che il composto è grossolano, quindi per sminuzzarlo meglio vi consiglio di tritarlo con il mix ad immersione.
A questo punto non resta che mettere il composto in un contenitore per fare i cubetti di ghiaccio, creando così le vostre monoporzioni.
Coprite con pellicola trasparente e riponete in freezer.

Vi starete chiedendo ma le verdure sbucciate che fine hanno fatto? E sopratutto come si possono utilizzare? In tanti modi diversi… ma se volete un’idea semplice vi consiglio di preparare un buon minestrone. Basta infatti tagliare a dadini tutte le verdure e metterle in un’ampia pentola con qualche mestolo d’acqua fredda, in 1 oretta a fiamma dolce il vostro minestrone sarà pronto.collageConsiderato che la quantità è abbondante una volta raffreddato completamente porzionate il minestrone in base alle esigenze della vostra famiglia e mettetelo in contenitori ermetici che conserverete in freezer. Quando vorrete assaporarlo basterà scongelarlo alcune ore prima e insaporirlo con i vostri “Dadi vegetali home-made” che naturalmente potrete utilizzare per qualsiasi portata.

Vorrei aggiungere che questi dadi si conservano per 1 mese in freezer dato che c’è pochissimo sale e quando li userete dovrete salare a piacere le vostre pietanze.Dadi vegetali home-madeVi è piaciuta quest’idea? Sarei curiosa di sapere cosa ne pensate.. 🙂

Se volete potete seguire tutte le mie ricette sulla pagina Facebook di “Menta e peperoncino”.. 😀

2 Commenti

    • mentaepeperoncino

      Ciao sono felice che ti piaccia la mia ricetta, considerato che questi dadi li utilizzo molto in cucina io li conservo per un mese anche perché hanno pochissimo sale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.