Crea sito
Torte da forno - Torte senza cottura

Crostata nesquike con crema al latte

Crostata nesquike con crema al latteCrostata nesquike con crema al latte

La “Crostata nesquike con crema al latte” è un dolce molto goloso e di facile realizzazione. Vi do un’anticipazione dicendovi che la pasta frolla è arricchita dal nesquike, in più ho aggiunto un po’ di lievito per rendere morbido l’impasto, questo perché ho voluto creare il giusto equilibrio con la farcia.. Quando assaggiarete una fettina di questa squisita crostata apprezzerete il suo gusto equilibrato e delicato, un dolce molto gradito sopratutto dai più piccini..

Crostata nesquike con crema al latte

Ingredienti per una tortiera di 28 cm.

Per la pasta frolla:

  • 350 gr. di farina 00
  • 100 gr. di burro
  • 100 gr. di zucchero
  • 50 gr. di nesquike
  • 2 uova intere
  • un pizzico di sale
  • 5 gr. di lievito per dolci

Per la crema:

Per la decorazione finale: facoltativo

  • nesquike
  • gocce al cioccolato bianco

 

Preparazione.

Pesate gli ingredienti per la pasta frolla.
In una capiente ciotola (io uso la planetaria) mettete il burro freddo tagliato a pezzetti e lo zucchero, lavorate bene fino ad ottenere un composto cremoso.
Aggiungete l’uovo, quando si sarà amalgamato bene mettete anche l’altro.
Ora nella terrina della farina unite il lievito, un pizzico di sale e il nesquike.
Mescolate gli ingredienti secchi e aggiungeteli poco alla volta al composto di burro, zucchero e uova.

Quando avrete ottenuto un impasto omogeneo formate una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente, fate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Noterete che la pasta frolla è morbida, non vi preoccupate è la caratteristica di questo impasto.
Intanto preparate la “Crema al latte” seguendo tutti i passaggi che vi spiego nella descrizione dettagliata della ricetta.

Accendete il forno in modalità statico, dovrà raggiungere la temperatura di 180 gradi.

Trascorsi 30 minuti di riposo della pasta frolla spolverizzatela da entrambi i lati con un po’ di farina, in questo modo sarà più semplice da lavorare, cominciate a stenderla con il matterello su 1 foglio di carta forno.

Posizionate la tortiera al cento della pasta frolla, così prenderete bene le misure.
Ritagliate i bordi.
Ora adagiatela delicatamente sulla tortiera lasciando sotto la carta forno.

Bucherellate la base con una forchetta tralasciando i bordi e ritagliate un foglio di carta forno che adagerete sulla base della crostata, ora mettete della pasta oppure i legumi secchi sulla superficie, questa operazione viene eseguita perché così in cottura non lieviterà.
Posizionate al centro del forno la vostra crostata e lasciatela cucinare per 20/25 minuti, comunque dopo 20 minuti verificate bucando al centro con uno stecchino, se esce asciutto vuol dire che la crostata è cotta.

Noterete che vi avanzerà dell’impasto, questo perché potrete preparare con gli stampini per biscotti simpatici fiorellini da applicare sui bordi e al centro della crostata.
La cottura dei biscotti è molto veloce 5/6 minuti sempre alla temperatura di 180 gradi.collageQuando sfornerete la crostata lasciatela raffreddare, poi togliete la carta forno con la pasta (o i legumi).
Farcite con la crema al latte, vi consiglio di metterla in una tasca da pasticcere con beccuccio a fiore e creare tanti fiorellini partendo dai bordi fino ad arrivare al centro.

Infine se volete potete spolverizzarla con un po’ di nesquike e decorarla con i biscotti e le gocce di cioccolato bianco.

La “Crostata nesquike con crema al latte” è pronta per essere gustata..Crostata nesquike con crema al latteFarete sicuramente felici i vostri bambini… e non solo 😉

Menta e peperoncino è anche sui Facebook..

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.