Crea sito

Burger di melanzane feta e patate

I “Burger di melanzane feta e patate” sono una golosa proposta che preparo per variare pranzi o cene, ottimi perché tutti gli ingredienti si amalgamano insieme donando un gusto bilanciato e molto saporito, come spesso succede non ho aggiunto le uova al composto ed il risultato è un burger morbido ma ugualmente ottimo..

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Melanzane ovali nere (peso lordo 800 g.)
  • 100 gPatata (peso netto)
  • 200 gFeta
  • qualche fogliolina di menta fresca
  • qualche fogliolina di prezzemolo fresco
  • 2 pizzichi sale
  • 130 gPangrattato

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Pentola
  • 1 padella o leccarda del forno o friggitrice ad aria

Preparazione

Ingredienti per 6 burger
  1. 1) Come sempre vi lascio qualche suggerimento per cucinare gli alimenti della ricetta per cuocere la patata: bollita con la buccia per un’oretta in abbondante acqua non salata, in alternativa potete optare per la cottura a vapore dimezzando i tempi di cottura della patata che in questo caso andrà pelata e ridotta a dadini piccoli, oppure ancora meglio se optate riducendola sempre a dadini di ugual misura con la cottura nel forno a microonde in un contenitore apposito coprendo la dadolata di patate con l’acqua, in quest’ultimo caso occorreranno 8 minuti di cottura.

  2. 2) Le melanzane le potete cuocere nella leccarda foderata con un foglio di carta forno lasciandole intere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 35 – 40 minuti, oppure sempre intere nella friggitrice ad aria a 180 gradi per 30 minuti.

  3. 3) Adesso che avete tutti gli ingredienti pronti potete terminare al ricetta: tagliate a pezetti la patata, la feta e le melanzane lasciatele scolare dopodiché prelevate la purea e tagliatela a pezzetti.

    4) Potete schiacciate tutto con una forchetta, oppure inserire gli ingredienti nel robot da cucina, ed infine aggiungere il sale, un cucchiaino d’olio e il pangrattato.

    5) Amalgamate creando un bel composto che suddividerete in 6 grosse polpette che poi andrete a schiacciare dando forma ai vostri burger.

    6) COTTURA NEL FORNO PRERISCALDATO A 180 GRADI (VENTILATO): sulla leccarda foderata adagiate i burger irrorandoli con un filo d’olio, saranno pronti in 20 minuti.

    COTTURA IN PADELLA: versate un filo d’olio in padella, dopo 2 minuti adagiate i burger, lasciateli cucinare 5 minuti da una parte, poi con delicatezza rigirateli con una paletta e finite la cottura dall’altro lato per altri 5 minuti.

    FRIGGITRICE AD ARIA: disponete i burger nel cestello (foderato con un pezzetto di carta forno) e cucianteli per 10 minuti a 180 gradi, se volete potete aggiungere un pochino d’olio.

  4. Burger di melanzane, feta e patate

    Ed ecco pronti i “Burger di melanzane feta e patate” un buonissimo secondo da accompagnare con verdure cotte o crude, ottimi anche nel classico panino per hamburger CLICCANDO QUI andrete a leggere come realizzare questo pane fatto in casa. 😀

    Potete continuare a seguire le mie ricetta anche sulla pagina Facebook.

NOTE

Per una buona riuscita della ricetta cercate di far scolare bene le melanzane, che dovranno perdere la loro acqua di vegetazione.

Ci tengo a precisare che vi ho lasciato svariate opzioni di cottura di tutti gli alimenti per dar modo di scegliere in base a ciò che avete a casa e sopratutto seguendo vostri gusti personali e le vostre esigenze. Per qualsiasi chiarimento in merito chiedete pure e vi risponderò volentieri. 🙂

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.