Crea sito

Biscotti pan di zenzero

I “Biscotti pan di zenzero” sono da sempre i classici dolcetti che fanno subito pensare al Natale! Per chi apprezza realizzarli e decorarli questo è il periodo ideale, per più di una ragione; infatti sono semplicissimi e si possono tranquillamente coinvolgere anche i bambini nella preparazione. E poi, ne vogliamo parlare dell’aroma speziato che emanano in cottura? Indimenticabile… perché inebrierà la vostra cucina, rendendo questo momento speciale.. <3

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300farina 00
  • 130 gburro
  • 140 gzucchero di canna
  • 1uovo grande
  • 1 cucchiainobicarbonato
  • 1 pizziconoce moscata
  • 1 pizzicosale
  • 3 gzenzero in polvere
  • 50 gmiele
  • 1 pizzicocannella in polvere
  • 1 pizzicochiodi di garofano macinati

Strumenti

  • 1 Ciotola + forchetta
  • 1 Robot da cucina
  • 1 Leccarda + carta forno

Preparazione

  1. 1) Nel mixer unite: la farina setacciata, lo zucchero di canna, lo zenzero in polvere, la cannella, la noce moscata, i chiodi di garofano, il sale, il bicarbonato e il burro freddo tagliato a dadini.

    2) Tritate il tutto formando un composto sabbioso, ora il miele e l’uovo, mixate il tutto.

    N.B: questa operazione si può fare tranquillamente a mano mettendo gli ingredienti in una ciotola.

    3) Compattate il composto ottenuto e avvolgetelo nella pellicola trasparente, riponete in frigorifero per 30 minuti.

    N.B: per dimezzare i tempi di riposo bastano 15 minuti in freezer.

  2. 4) Trascorso il tempo di riposo preriscaldate il forno a 180 gradi in modalità statico.

    5) Riprendete l’impasto e stendetelo su una spianatoia leggermente infarinata, dovrete ottenere una sfoglia sottile, ricavate con le formine tanti bei biscottini. Poneteli distanziandoli leggermente l’uno dall’alto in una leccarda foderata con un foglio di carta forno.

    5) I biscotti cucinano in 8 – 10 minuti al massimo, dovrete preparare due infornate.

  3. 6) Ora dedicatevi alla realizzazione della GHIACCIA REALE .

    7) Sfornate i biscotti e una volta freddi decorateli con la ghiaccia reale messa all’interno di una tasca da pasticcere con bocchetta fine in modo da decorare i vostri biscotti come volete.

  4. Biscotti pandi zenzero

    Ed ecco i “Biscotti in pan di zenzero”.

    Nel mio blog trovate una raccolta dedicata ai biscotti per Natale CLICCA QUI.

    Seguitemi anche su Facebook.

NOTE

Non ho specificato i quantitativi preciso di tutte le spezie perché credo che ognuno possa decidere se, e quanto metterne, io ne uso un pizzico per tutte.

Nulla vieta di ometterne le spezie che non sono gradite.

Le forme più indicate sono le classiche natalizie, quindi: l’omino in pan di zenzero, stelline, scarpone di babbo Natale, albero di Natale… basterebbe anche una formina rotonda che potrebbe diventare una pallina natalizia nella quale praticare una piccola incisione rotonda prima della cottura, in questo modo potrà diventare un addobbo per l’albero di Natale.

Se invece li volete regalare basterà far asciugare completamente le decorazioni e confezionarli in sacchetti per alimenti magari chiusi da un bel fiocchetto natalizio. Saranno molto graditi. 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.