Crea sito
Red Velvet cake a forma di cuore
Torte da forno - Torte senza cottura

Red Velvet cake a forma di cuore

Salve a tutti, il dessert che condivido con voi oggi è la deliziosa “Red Velvet cake a forma di cuore” il tipico dolce americano molto conosciuto anche qui in Italia, la mia fonte d’ispirazione per questa torta è stata “Chiarapassion”. Devo ammettere che è una preparazione semplice, basta solo seguire i passaggi che vi spiegherò passo passo. L’unica difficoltà che ho trovato è stato la reperibilità del latticello, ma alla fine me lo sono preparata da sola.. 😉 Se volete provare questa favolosa torta dalla consistenza soffice, spumosa ed umida al punto giusto seguitemi in cucina..

  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:1 – 30 ora
  • Cottura:45 -50 minuti
  • Porzioni:10
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Farina 00 275 g
  • zucchero semolato 300 g
  • burro (Morbido) 120 g
  • Uova (Temperatura ambiente) 2
  • Latticello 260 g
  • Cacao (Amaro) 2 cucchiai
  • Bicarbonato 1 cucchiaino
  • aceto di mele 1 cucchiaino
  • Colorante rosso (In gel) 1 – 2 cucchiaino
  • Estratto di vaniglia (Naturale) 1 cucchiaio

Per la farcia

  • mascarpone 500 g
  • Panna fresca 500 g
  • zucchero a velo 160 g
  • Vaniglia (o estratto di vaniglia) 1 bacca
  • Gocce di cioccolato fondente q.b.
  • fragole (fresche) 5 -6
  • gelatina spray (per le fragole) q.b.

Preparazione

  1. Per iniziare se non lo trovate in commercio cominciare a realizzare il latticello QUI troverete la ricetta.

    Setacciate la farina e il cacao amaro separatamente.

    Sbattete leggermente le uova tenute a temperatura ambiente.

    Nella ciotola della planetaria utilizzando la frutta a filo (o in una ciotola utilizzando le fruste elettriche) create una crema morbida con il burro (a temperatura ambiente), lo zucchero semolato e l’estratto alla vaniglia.

    Unite alla crema ottenuta metà delle uova sbattute e un cucchiaio di farina setacciata, lavorate ancora il composto e quando vedrete che si è ben amalgamato l’altra metà delle uova e un altro cucchiaio di farina.

    A questo punto “colorate” con un cucchiaino di colorante in gel rosso il latticello, mescolate bene bene.

    Ora unite gli ingredienti secchi cioè farina e cacao setacciati.

    Versate al composto metà del latticello, e metà di farina e cacao, continuate a lavorare il composto a velocità moderata con le fruste (o con la frusta a filo della planetaria). Procedete in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

    In una ciotolina versate un cucchiaino di aceto di mele e un cucchiaino di bicarbonato, mescolate velocemente e versatelo subito nell’impasto, mescolate e se necessario potete aggiungere un altro cucchiaino di colorante alimentare rosso.

    A questo punto potete scegliere di dividere in tre teglie 18 –  20 cm il vostro impasto, oppure una da 24 per poi successivamente sezionare la torta quando sarà ben fredda.

    Ovviamente dovrete imburrare bene la teglia (o le teglie) scelta e infarinare, mi raccomando togliete l’eccesso di farina.

    Il tempo di cottura se sceglierete di dividere l’impasto in 3 teglie è di 15 – 20 minuti.

    Per una teglia del diametro di 24 cm. a forma di cuore 45 minuti circa comunque controllate bucando con uno stecchino lungo.

  2. Per la farcia come spesso vi suggerisco mettete per 10 – 15 minuti in freezer la ciotola e le fruste, poi unite al mascarpone la panna e lo zucchero a velo, montate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso.

    Coprite e riponete in frigorifero.

    Farcite con la crema gli strati solo quando avrete raffreddato completamente le basi della torta, io questo genere di torte le preparo il giorno prima e copro con pellicola, per questa base così umida vi consiglio di riporla in frigorifero per una notte.

    La mattina successiva farcite ogni strato con la crema al mascarpone, potete utilizzare la tasca da pasticcere partendo dal centro e facendo dei movimenti circolari, così avrete la stessa dose per ogni strato e arricchitelo con le gocce di cioccolato fondente.

  3. Con la tasca da pasticcere completate la preparazione farcendo la torta esternamente, io ho utilizzato un beccuccio tondo di media dimensione e sono partita dalla base facendo tanti ciuffetti più o meno della stessa dimensione.

    Poi per terminare ho lavato e tagliato a fettine le fragole, le ho cosparse prima di posizionarle sulla torta con la gelatina spray e ho creato un “disegno” a mio piacimento.. Come vedete ne ho lasciate 4 intere e le ho posizionate lateralmente.

  4. Red Velvet cake a forma di cuore

    Se vi piacciono le mie ricette le trovate su tutti i social e sulla mia pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.