Spaghetti con scampi

Gli spaghetti con scampi sono un primo piatto a base di pesce molto saporito e goloso  dal profumo prettamente mediterraneo. Quando penso a questo piatto  mi sale immediatamente l’acquolina in bocca! Non amo particolarmente il primo, e si vede, ma quando mi trovo davanti ad un primo di questa portata e con scampi  freschissimi, non riesco a dir di no!

Gli spaghetti con scampi sono un piatto molto raffinato ma soprattutto  facile e veloce da preparare, infatti, mentre la pasta cuoce, possiamo preparare il condimento.

Spaghetti con scampi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Porzioni:
    2 persone

Ingredienti

  • Spaghetti 160 g
  • Scampi 300 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Vino bianco secco 1/2 bicchiere
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Triplo concentrato di pomodoro qualche cucchiaio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Per preparare gli spaghetti con scampi per prima cosa  mettete all’interno di una padella un giro d’olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio in camicia e metà del prezzemolo tritato. Eviscerate gli scampi e lasciate soffriggere a fuoco vivo, per circa 5 minuti.

  2. Spaghetti con scampi

    Sfumate con il vino bianco secco e, a fiamma vivace, lasciate evaporare tutta la parte alcolica del vino. A questo punto, togliete dalla padella gli scampi e aggiungete qualche cucchiaio di doppio concentrato di pomodoro e lasciate cuocere ancora qualche minuto. Se necessario, aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta. Il condimento è ora pronto, quindi spegnete il fuoco e tenete da parte.

  3. Scolate la pasta al dente e unitela all’interno della padella con il condimento. Lasciate mantecare e insaporire bene il tutto, quindi servite gli spaghetti con qualche scampo e del prezzemolo tritato fresco.

Primi

Informazioni su melaeicupcake

Melania è un'insegnante, blogger alle prime armi e mamma a tempo pieno, con una sfrenata passione per la cucina! Calabrese di nascita ed Emiliana di adozione, adora mescolare sapori e culture diverse restando sempre molto legata alle sue tradizioni.

Precedente Donuts glassate morbidissime Successivo Ragù alla bolognese - a modo mio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.