Smoothie al kiwi

Smoothie al kiwi!

Direttamente dalla Nuova Zelanda, un fresco e delizioso smoothie al kiwi!  Conosciuto in tutto il mondo per il suo sapore asprigno e il suo colore verde brillante, il kiwi è tra i frutti che più si presta per i miei dolci estivi. Solitamente, adopero il kiwi come frutto da decorazione e quindi per deliziare gli occhi. In questa ricetta, però, vorrei deliziare anche il palato!

Con il kiwi si possono preparare bibite non solo dissetanti, ma anche preziose per il nostro organismo, perché ricche di vitamina C, fibre, acido folico e tanto potassio. Fatene scorta a colazione, merenda o in qualsiasi momento della giornata!

Sebbene il kiwi non rientri tra i miei frutti preferiti, se mescolato ad altri frutti o comunque reso smoothie o frappè, diventa una bibita fresca e vellutata che gusto tantissimo in estate.

Se volete preparare due smoothie al kiwi, vi occorreranno:

ingredienti per lo smoothie al kiwi

2 fette di melone bianco,

2 kiwi,

150 ml di latte (vaccino, di soia, di mandorla)

Ghiaccio q.b.

 

Vediamo come preparare lo smoothie al kiwi. Per prima cosa, eliminate la scorza e i semi di due fette di melone e riducetele a pezzetti. Sbucciate poi 2 kiwi verdi o gialli e tagliateli a tocchetti. Trasferite la frutta nel bicchiere del frullatore e aggiungete il latte. Unite il ghiaccio e frullate. Distribuite lo smoothie al kiwi in bicchieri alti e decorate a piacere!

 

smoothie al kiwi
Smoothie al kiwi

Se hai trovato interessante questa ricetta e vuoi restare continuamente aggiornato sulle ultime novità, iscriviti alla newsletter nell’apposito spazio che trovi nella homepage oppure seguimi su Facebook.

Precedente Hot Dogs finger food Successivo Orata al cartoccio

2 commenti su “Smoothie al kiwi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.