Petto di pollo al mais

Che profumino e che bontà il petto di pollo al mais! Quando preparo questo piatto finisce in pochi minuti perché il suo sapore unico e particolare viene ben apprezzato da tutti.  Se siete stanchi di preparare il solito petto di pollo alla piastra che dopo pochi minuti diventa secco, vi suggerisco di provare il petto di pollo al mais perché è un secondo sfizioso e saporito, facile e veloce, delizioso e morbidissimo.

Petto di pollo al mais
Petto di pollo al mais

Ecco cosa ci occorre per due persone :

4 fette di petto di pollo,

2 etti di farina 00,

1 confezione grande di mais,

1 bicchiere di vino bianco,

Sale, pepe, salvia, rosmarino, burro 50g

 

Iniziamo ad infarinare il petto di pollo e mettiamolo da parte. In una padella capiente, sciogliamo il burro e quando inizierà a sfrigolare, adagiamo il petto di pollo. Saliamo e pepiamo.  Quando il petto di pollo inizierà a colorire, sfumiamo con il vino e aggiungiamo il mais senza acqua di conservazione.

petto di pollo al mais
Petto di pollo al mais

Terminiamo con salvia e rosmarino. Lasciamo cuocere qualche minuto poi impiattiamo.

 

Se hai trovato interessante questa ricetta e vuoi restare continuamente aggiornato sulle ultime novità, iscriviti alla newsletter nell’apposito spazio che trovi nella homepage oppure seguimi su Facebook

Precedente Crema al caffè Successivo Tiska Tuska Topolino

2 commenti su “Petto di pollo al mais

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.