Pancakes salati

Pancakes salati

Ed eccomi qui a proporvi un piatto salato davvero unico e sfizioso, sto parlando dei pancakes salati.

Proprio come le crépès, anche i pancakes hanno una versione salata e sono ideali per essere mangiati come aperitivo o come secondo, accompagnati da formaggi cremosi, patè o anche ripieni con funghi, prosciutto e formaggio ecc.

Ebbene si, esiste una versione salata dei tipici dolcetti americani che di solito si consumano con crema di nocciole, marmellata o sciroppo d’acero.

I pancakes salati sono molto semplici da realizzare e si preparano in pochissimo tempo.

 

Pancakes salati
Pancakes salati

Ingredienti:

2 albumi,

200 g farina

50 g di burro,

1 cucchiaino raso di sale,

1 cucchiaino di lievito istantaneo (mastrofornaio),

250 ml latte,

salumi e formaggi a piacere

 

Preparazione:

 

Per preparare i pancakes salati, mescolate dapprima la farina, il lievito e un pizzico di sale.

A parte, sciogliete il burro e successivamente unitelo al latte;  piano piano versatelo sul composto di farina in modo che non si formino i grumi e mescolate accuratamente.

Per ultimo aggiungete gli albumi montati a neve mescolando delicatamente dall’ alto verso il basso per evitare che si smontino.

Mettete sul fuoco una padella e spalmatela con una noce di burro. Appena si sarà fuso, versate un mestolo di pastella nella padella e lasciate che si cuocia. Poi girate il pancake dall’altro lato e fatelo cuocere per un altro minuto.

Pancakes salati
Pancakes salati

Per “capire” il giusto tempo di cottura, guarda la superficie dei pancakes: quando “fanno le bolle”, è giunto il momento di rigirarli per terminare la cottura.

Pancakes salati
Pancakes salati

Una volta cotto, toglietelo dalla padella e mettetelo su un piatto foderato di carta assorbente. Accompagnate i pancakes con il ripieno che più vi piace: potete optare per delle verdure grigliate, del formaggio fresco, oppure i salumi.

Pancakes salati
Pancakes salati

Per rendere ancora più sfiziosi questi pancakes salati, potete aggiungere alla pastella delle erbette fresche sminuzzate, come il basilico tritato o il rosmarino oppure erba cipollina fresca.

Grazie per essere passato di qua. Se hai trovato interessante questa ricetta e vuoi restare continuamente aggiornato sulle ultime novità, iscriviti alla newsletter nell’apposito spazio che trovi nella homepage oppure seguimi su Facebook.

Se ti va, lasciami pure un commento. Te ne sarò grata.

Precedente Panettone rustico ai formaggi Successivo Treccia al cioccolato

8 commenti su “Pancakes salati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.