Mattonella alla vaniglia e amaretti

Ciao a tutti e bentornati nel mio blog! Oggi voglio presentarvi la mattonella alla vaniglia e amaretti venuta fuori per riciclare dei budini in scadenza…

La mattonella alla vaniglia e amaretti, è un dessert davvero straordinario. Non solo si prepara in poco tempo ma è davvero goloso e originale.  È un dolce fresco e delizioso ideale da gustare dopo una cena a due o con una amica per la pausa caffè.

Vi è mai capitato di ritrovarvi grandi quantità di preparato per budini inutilizzati? Molte volte vi sarete chiesti come consumarli, anche perché il budino classico dopo un po scoccia… almeno a me! Di seguito vi propongo una ricetta molto semplice e buona da preparare in poco tempo: La mattonella alla vaniglia e amaretti! Un fresco e dolce dopocena da offrire agli ospiti per terminare in dolcezza una bellissima serata.

Mattonella alla vaniglia e amaretti

Per 6 persone:

1 confezione di preparato per budino alla vaniglia (ma un qualsiasi gusto andrà bene)

500 ml latte,

10/12 Savoiardi,

Qualche amaretto per guarire e topping al cioccolato o cioccolato fuso.

Mattonella alla vaniglia e amaretti
Mattonella alla vaniglia e amaretti

Preparate il budino come riportato sulla confezione e lasciate raffreddare per pochi minuti. Intanto, distribuite 5/6 Savoiardi sul fondo di una teglia in alluminio (per comodità). Versate metà del composto tiepido sui biscotti, fate un altro strato con gli ultimi Savoiardi e terminate con il restante composto.

Mettete a rassodare in frigo almeno un paio d’ore. Prelevate dal frigo la mattonella alla vaniglia e amaretti, rompete la teglia in alluminio e capovolgete su un piatto da portata.

Siamo ora pronti per procedere con la guarnizione.  Se avete il topping vi basterà seguire il vostro istinto artistico decorando la superficie del dolce, se non avete il topping, potete sciogliere a bagno maria poco cioccolato e aiutandovi con un cucchiaio, decorate la mattonella alla vaniglia e amaretti. Terminate con qualche amaretto.

Mattonella alla vaniglia e amaretti
Mattonella alla vaniglia e amaretti

Grazie per essere passato di qua. Se hai trovato interessante questa ricetta e vuoi restare continuamente aggiornato sulle ultime novità, iscriviti alla newsletter nell’apposito spazio che trovi nella homepage oppure seguimi su Facebook. Se ti va, lasciami pure un commento. Te ne sarò grata

Mattonella alla vaniglia e amaretti
Mattonella alla vaniglia e amaretti
Precedente Treccia al cioccolato Successivo Spaghetti alle verdure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.