Crespelle dolci di pasta lievitata-senza patate-

Crespelle dolci di pasta lievitata-senza patate-

 

Le crespelle dolci di pasta lievitata sono di una bontà che non ha pari. Nella mia città, Crotone, una volta si preparavano per il giorno dell’ immacolata e per tutto il periodo natalizio. Oggi però, le crespelle si preparano in ogni occasione, che sia natale, pasqua o carnevale. E poi, i bambini ne vanno matti perché sono soffici e zuccherose, anche se esiste la versione “salata” in cui è prevista l’aggiunta delle acciughe, o del salame o del formaggio al suo interno.

crespelle dolci di pasta lievitata
Crespelle dolci di pasta lievitata

La ricetta che vi lascio è senza patate, quindi ancora più leggera.

Ingredienti :

300 g di farina,

160 acqua,

10 g di zucchero e 10 di sale,

un cubetto di lievito di birra,

Olio di semi di arachide per friggere,

Zucchero

 

Procedimento :

Per prima cosa dovete sciogliere il lievito in poca acqua tiepida. Poi, versate la farina su una spianatoia e unite il lievito sciolto e lo zucchero. Aggiungete un pizzico di sale e man mano unite l’ acqua. Non è necessario unire tutta l’ acqua ma lavorando l’ impasto,  dovrà risultare un panetto morbido e liscio che poi farete riposare per circa quattro ore  (piú lievita, meglio è). Ricordate di coprire bene l’impasto per evitare che l’ aria secchi la superficie.

Adesso prelevate piccoli pezzetti di pasta e con i pollici allargare la pasta creando un buco al centro. Friggete le crespelle in abbondante olio caldo e rigirateli affinché siano ben dorati da entrambi i lati.

crespelle dolci di pasta lievitata

Scolate l’olio in eccesso adagiando le crespelle su carta assorbente da cucina  e poi passateli nello zucchero.

crespelle dolci

Grazie per essere passato di qua. Se hai trovato interessante questa ricetta e vuoi restare continuamente aggiornato sulle ultime novità, iscriviti alla newsletter nell’apposito spazio che trovi nella homepage oppure seguimi su Facebook.

crespelle dolci
Crespelle dolci
Precedente Torta di compleanno rosso ferrari Successivo Torta Nutellotta ai due ingredienti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.