Caffè freddo

Con questo caldo, il caffè caldo e fumante non va più bene concordate? quindi procuratevi una bottiglietta di plastica e preparate insieme a me il caffè freddo! È semplicissimo prepararlo e non avete bisogno di bilance e misurini vari. Il caffè freddo diventerà il dopo pasto preferito dei vostri ospiti e state certi che vi chiederanno il bis.

Di solito preparo la Moka grande da 6 tazze anche perché in frigo si mantiene bene per qualche giorno.

Intanto che la Moka da 6 tazze è sul fuoco, procuratevi un bicchiere di vetro o un  contenitore fondo dove andrete a versare otto-dieci cucchiai di zucchero che servirà per fare la cremina. Non appena le prime gocce di caffè usciranno,  versatelo sullo zucchero e iniziate a mescolare con vigore fin quando diventerà di colore chiaro.  

caffè  freddo
caffè freddo

A questo punto, unite il restante caffè e versate tutto nella bottiglietta o in un contenitore adatto per il congelatore. Et voilà!  Il caffè freddo è pronto!

caffè  freddo
caffè freddo

 

 

Quando vorrete bere il caffè freddo basterà togliere la bottiglietta dal freezer e passarla sotto l’ acqua calda per pochi minuti e agitarla con forza.

Se hai trovato interessante questa ricetta e vuoi restare continuamente aggiornato sulle ultime novità, iscriviti alla newsletter nell’apposito spazio che trovi nella homepage, oppure seguimi su Facebook.

Bevande e liquori

Informazioni su melaeicupcake

Melania è un'insegnante, blogger alle prime armi e mamma a tempo pieno, con una sfrenata passione per la cucina! Calabrese di nascita ed Emiliana di adozione, adora mescolare sapori e culture diverse restando sempre molto legata alle sue tradizioni.

Precedente Filetto di merluzzo alle olive Successivo Insalata di pollo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.