Zuppa di farro perlato con guanciale

Zuppa di farro perlato con guanciale

Questa calda zuppa di farro perlato con guanciale e un’ottima idea per questi giorni grigi. Io ho utilizzato il farro perlato che è privato completamenre della sua pellicina  esterna così  evitiamo l’ammollo, accorciando i tempi di cottura. Il farro è composto per circa il 10 % da acqua, proteine al 18%, il 6,8 % di fibre alimentari, amido 58,5 %, grassi 7 % e zuccheri 2,7%. Ricco di vitamine: Le vitamine sono la vitamina A, le vitamine B1, B2, B3, B5, B6, vitamina E e K. I minerali sono: potassio, ferro, calcio, rame, sodio e fosforo.

Zuppa di farro perlato con guanciale
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farro perlato 400 g
  • Guanciale 100 g
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • cipolla 1
  • Carote 2
  • Peperoncino 1
  • Brodo vegetale 500 ml
  • Sale q.b.
  • Pepe 1 pizzico

Preparazione

  1. Tritate la cipolla, la carota e fateli imbiondire nell’olio caldo insieme a un pezzetto di peperoncino.
    Aggiungete il guanciale tagliato a dadini e fatelo rosolare.

  2. Quando il guanciale e ben rosolato,versate il brodo caldo e portatelo ad ebollizione: fate cuocere per 2 minuti, unite il farro lavato sotto l’acqua corrente e ben scolato.

  3. Riportate a bollore e, abbassate la fiamma, chiudete la casseruola e portate la zuppa a cottura completa  (ci vogliono circa 30 minuti),aggiungendo se necessario , ancora un pò di brodo, salate e pepate.

  4. Quando la vostra zuppa di farro perlato con guanciale sarà ben cotta versatela in una terrina di servizio calda, e portatela in tavola accompagnandola con fette di pane casareccio tostato.

Note

Se vi piaciono le zuppe Vi consiglio di guardare le mie zuppe

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Ciambella con patate zucchine e speck Successivo Fettuccine con aragostelle ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.