Zuppa di ceci con finocchietto selvatico

Zuppa di ceci con finocchietto

Un piatto povero della cucina meridionale. Oggi voglio proporvi questo piatto semplice da preparare e molto buono, ottimo in questo periodo invernale.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:12 ore
  • Cottura:1 ora
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Ceci secchi 400 g
  • Guanciale 50 g
  • cipolla 1
  • Carota 1
  • Finocchietto selvatico 1 rametto
  • Alloro 2 foglie
  • Dado 1
  • Sedano 1 costa
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale Pepe q.b.
  • Vino bianco 50 ml
  • Pane casereccio 8 fette

Preparazione

  1. Zuppa di ceci con finocchietto selvatico
    Mettete a bagno i ceci per12 ore, in acqua fredda.

    Il giorno seguente sciaquatele sotto l’acqua corrente metteteli in una pentola ricoprite con altra acqua e fate cuocere la ceci per 40 minuti o fino a quando saranno cotti.

    Se volete velocizzare i tempi potete utilizzare la pentola a pressione.

    Nel frattempo, pulite e tagliate a dadini la cipolla, carota, sedano, finocchietto selvatico fresco o anche secco.

    Fate rosolare in un tegame il guanciale tagliata a listarelle, un trito di cipolla, carota, sedano, e il finocchietto selvatico, una foglia di alloro,e un pizzico di sale, sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco, quando il vino si sarà evaporato unite i  ceci aggiungete anche un po d”acqua di cottura aggiustate di sale pepe e, fate cuocere la zuppa di ceci ancora per 20/25 minuti.

    A fine cottura aggiungete  un filo d’olio extravergine di oliva  e servite la  con il pane di grano duro tostato.

    Con lo stesso procedimento potete cuocere anche i fagioli secchi.

Note

Cosa ne dite vi è piaciuta questa ricetta di zuppa di ceci con finocchietto?

Se vi piacciono le zuppe  visitate anche le altre pagine troverete tante ricette facili e veloce da preparare, Vi consiglio di guardare QUI  

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Torta chiffon dolce americano originale Successivo Spezzatino di vitello con patate e piselli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.