Zuppa di aragoste semplice e gustosa

Zuppa di aragoste semplice e gustosa

Zuppa di aragosteZuppa di aragoste semplice e gustosa

Questa zuppa di aragoste semplice e gustosa molto facile da realizzare può essere un’ idea da preparare la vigilia di natale e di capodanno. Potete servirla come zuppa, oppure potete servirla per condire la pasta,  vedrete che farete un figurone con i vostri famigliari.

INGREDIENTI per 4 persone: 

  • 300 g di cozze già pulite
  • 300 g di vongole
  • 4 aragoste piccole/ medie
  • un ciuffo di prezzemolo fresco
  • uno spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • un pizzico di peperoncino piccante
  • 400 g di pomodorini freschi
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO 

Pulite e lavate le cozze, e  le vongole, sciaquatele sotto l’acqua corrente sfregandole per eliminare qualche residuo. Per quanto riguarda le aragoste io ho optato per il surgelato perchè molto più comodo.

Fate rosolare  l’aglio nell’olio, unite le cozze e le vongole, lasciate insaporire per qualche minuto (il tempo che si aprono) aggiungete le aragoste, il prezzemolo tritato e irrorate con il vino bianco,salate e pepate.
Lasciate evaporare il vino poi incoperchiate e cuocere per 11 minuti.
Se è necessario bagnate con del brodo di pesce.

In una casseruola fate soffriggere l’aglio e il peperoncino, aggiungete i pomoodorini lavati e tagliati a metà e lasciate cuocere per 5 minuti con il coperchio a fuoco vivo. Aggiungete le aragoste con le cozze e le vongole coprite con il coperchio  e continuate la cottura per altri 5- 10 minuti, dopo di ché aggiustate di  salate aggiungete ancora del prezzemolo tritato fresco. Servite la vostra zuppa di aragoste.
Cosi come zuppa oppure potete condire la pasta.

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Straccetti di pasta fritta salata per aperitivo Successivo Crostata con fichi caramellati e mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.